Enciclopedia

Feisòglio Comune in provincia di Cuneo (459 ab., CAP 12050, TEL. 0173). 
Fejér Contea (423.000 ab.) dell'Ungheria, capoluogo Székesfehérv´r. 
Felber Tauern Passo (2.881 m) dell'Austria, tra la valle del fiume Drava e quella del fiume Salzach. 
fèlce, sf. Pianta appartenente alla classe delle Felci (Filicatae), caratterizzata da più di 10.000 specie. È tra le piante più antiche della terra, in quanto comparsa 350 milioni di anni fa; è priva di fiori e rami e le sue foglie (fronde) hanno sulla pagina inferiore sporangi con spore. Dalla spora si genera un organo laminare (protalla), che ha nella pagina inferiore gli organi sessuali maschili (anteridi) e femminili (archegoni), responsabili della produzione dell'embrione da cui si originerà la pianta. In Italia si trova in ambienti umidi e freschi (capelvenere, felce aquilina). 
feldmaresciàllo, sm. Massimo grado di generale dell'ex impero austriaco, in Germania e in Gran Bretagna. 
feldspàto, sm. Minerale appartenente agli allumosilicati di potassio, sodio, calcio e bario. Può contenere piccole quantità di bario, ferro e stronzio; costituiscono il 60% della litosfera. Viene utilizzato nell'industria delle porcellane, delle ceramiche, degli smalti o come pietra da taglio. 
feldspatòidi Silicati di alluminio, componenti essenziali di rocce effusive alcaline. Si differenziano dai feldspati per il basso contenuto di silice. 
Felétto Comune in provincia di Torino (2.482 ab., CAP 10080, TEL. 0124). 
felìce, agg. 1 Chi è pienamente soddisfatto, appagato. ~ beato. <> infelice. 2 Di cosa che fa felice, che soddisfa. 3 Di epoca, tempo o condizione in cui si è stati contenti. ricordava con gioia quei giorni felici e spensierati. 4 Opportuno, bello. ~ eccellente. <> sfavorevole. ่ stata una scelta felice. 5 Di cosa, avvenimento, attività ben riuscita. ~ indovinato. <> mal riuscito. 6 Favorevole, fausto. ~ propizio. <> avverso. 
Felìce Nome di papi e antipapi. 
Felice I 
(?-Roma 274) Santo e papa dal 269 al 274. 
Felice II 
(?-Roma 365) Papa dal 355 al 358. 
Felice III 
(?-Roma 492) Santo e papa dal 483 al 492, nel suo primo anno di papato, in opposizione al monofisismo, depose Acacio, patriarca di Costantinopoli. 
Felice IV 
(?-Roma 530) Santo e papa dal 526 al 530. 
Felice V (antipapa). 
(Chambéry 1383-Ginevra 1451) Amedeo VIII di Savoia, antipapa. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)