Enciclopedia

fidìaco, agg. (pl. m.-ci) 1 Relativo allo scultore greco Fidia. 2 Di opera d'arte, simile a quelle di Fidia. 
fìdo, agg. e sm. agg. Di provata fedeltà e lealtà. ~ fedele. 
sm. Persona fidata. 
fidùcia, sf. 1 Sentimento di sicurezza e di affidamento che viene da speranza o da stima. ~ assegnamento. <> diffidenza. aveva grande fiducia nelle sue capacitÓ. 2 Credito. ~ stima. <> sfiducia. era riuscito a guadagnarsi la sua fiducia
fiduciàrio, agg. e sm. agg. Che si fonda sulla fiducia. 
sm. Chi occupa una carica di fiducia, che comporti mansioni di vigilanza e simili. 
fiduciosaménte, avv. In modo fiducioso. 
fiducióso, agg. Che si fida, che ha fiducia. ~ ottimista. <> sconfortato. 
Fié àllo Scìliar (in ted. Völs am Schlern) Comune in provincia di Bolzano (2.649 ab., CAP 39050, TEL. 0471). 
Fiedler, Konrad (Oederau 1841-Monaco 1895) Filosofo tedesco. Tra le opere Origine dell'attivitÓ artistica (1887). 
FIEG Sigla di Federazione Italiana Editori di Giornali. 
Fielding, Henry (Sharpman Park 1707-Lisbona 1754) Scrittore britannico di nobile famiglia decaduta. Esponente di primo piano della corrente realistica. La vena ironica e satirica contro il moralismo e la rispettabilità, tradotta in un'ottimistica fiducia nell'uomo, fanno di lui un notevole scrittore satirico. Opere principali, Jonata Wild il Grande (1743), Tom Jones (1749), Amelia (1751), Diario di un viaggio a Lisbona (1755). 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)