Novità del sito: Aggiornato elenco banche

Enciclopedia

abracadàbra, sm. invar. 1 Parola misteriosa cui si attribuivano virtù magiche. 2 Gioco di parole di significato volutamente oscuro. 
abrachìa, sf. Mancanza degli arti superiori di origine congenita. 
abrachiocefalìa, sf. Mancanza del capo e degli arti superiori per cause congenite. 
abràdere, v. tr. 1 Provocare abrasione. 2 Togliere via raschiando. 
Abraham a Sancta Clara Nome religioso di Johann Ulrich Megerle (Kreenheinstetten, Hegau 1644-Vienna 1709) Prosatore religioso austriaco. Tra le opere Ricordatene, Vienna (1680) e Su, su cristiani (1683). 
Abraham, Karl (Brema 1877-Berlino 1925) Psicoanalista tedesco fondatore nel 1910 dell'Istituto internazionale di psicoanalisi. Si occupò in particolare di mitologia con il testo Sogno e mito, scritto nel 1909. 
Abraham, Max (Danzica 1875-Monaco 1922) Fisico tedesco. Studioso di fisica atomica, insegnò a Milano dal 1909 al 1915. Tra le opere Theorie der Elektrizität (Teoria dell'elettricità). 
Abrahams, Peter (Joannesburg 1919-) Narratore. Tra le opere Una ghirlanda per Udomo (1956). 
abràmide, sm. Genere di Pesci commestibili simili alle carpe che vivono nell'Europa nordorientale. Appartiene alla famiglia dei Ciprinidi. 
abramìti 1 Membri di una setta siriaca del IX sec. che negava la divinità di Cristo. 2 Membri di una setta russa del XVII sec. che ripudiava la chiesa e i sacramenti. 3 Contadini di Boemia del XVIII sec. dichiararono di professare la fede del patriarca Abramo prima della circoncisione. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)