Enciclopedia

gasòlio, sm. Miscela di idrocarburi diffusamente usata per l'alimentazione dei motori diesel e come olio combustibile negli impianti di riscaldamento. Si ottiene dal petrolio greggio, distillato a 250-350 °C. 
gasòmetro, sm. Recipiente per la raccolta, la misurazione e l'erogazione di gas a pressione costante. 
Gaspard de la Nuit Prosa di A. Bertrand (1842). 
Gaspàrri, Piètro (Capovallazza di Ussita 1852-Roma 1934) Cardinale. Fu segretario di stato del Vaticano dal 1914 al 1931 e con questo titolo nel 1929 stipulò con Mussolini i patti lateranensi. 
Gaspé Penisola del Canada, nella provincia del Québec. 
Gasperìna Comune in provincia di Catanzaro (3.059 ab., CAP 88060, TEL. 0961). 
Gaspra Asteroide di piccolissime dimensioni (diametro di 15 km); nel 1991 è stato osservato dalla sonda Galileo che ne ha mostrato anche la forma irregolare e i crateri da impatto. 
gàssa, sf. In marina, occhio ottenuto ripiegando un cavo a una delle estremità. 
gassàre, v. tr. 1 Rendere effervescente con l'aggiunta di un gas. 2 Uccidere mediante gas tossici. 
Gasse, Stéfano (Napoli 1778-1840) Architetto. Di impostazione neoclassica, operò prevalentemente a Napoli, con il fratello gemello Luigi (Napoli 1778-1833). Tra le opere, il municipio (ex palazzo San Giacomo), l'ingresso di San Giacomo degli Spagnoli e l'osservatorio astronomico di Capodimonte, il palazzo Montemileto (1832). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)