Enciclopedia

Gaspé Penisola del Canada, nella provincia del Québec. 
Gasperìna Comune in provincia di Catanzaro (3.059 ab., CAP 88060, TEL. 0961). 
Gaspra Asteroide di piccolissime dimensioni (diametro di 15 km); nel 1991 è stato osservato dalla sonda Galileo che ne ha mostrato anche la forma irregolare e i crateri da impatto. 
gàssa, sf. In marina, occhio ottenuto ripiegando un cavo a una delle estremità. 
gassàre, v. tr. 1 Rendere effervescente con l'aggiunta di un gas. 2 Uccidere mediante gas tossici. 
Gasse, Stéfano (Napoli 1778-1840) Architetto. Di impostazione neoclassica, operò prevalentemente a Napoli, con il fratello gemello Luigi (Napoli 1778-1833). Tra le opere, il municipio (ex palazzo San Giacomo), l'ingresso di San Giacomo degli Spagnoli e l'osservatorio astronomico di Capodimonte, il palazzo Montemileto (1832). 
Gassendi (Champtercier 1592-Parigi 1655) Soprannome di Pierre Gassend, filosofo e astronomo francese. Si ispirò all'atomismo epicureo, cercando di conciliarlo con la religione cattolica; criticò l'aristotelismo scolastico e fu in contrapposizione con Cartesio. Come scienziato condivise la concezione copernicana di Galilei. Come astronomo studiò i satelliti di Giove e il transito di Mercurio sul Sole, studiò il suono e ne misurò la velocità di propagazione. Fra le sue opere, Compendio della filosofia di Epicuro (1649). 
Gasser, Herbert Spencer (Platteville 1888-New York 1963) Fisiologo statunitense. Compì importanti studi sulla propagazione degli impulsi nervosi. Nel 1944 fu insignito del premio Nobel con J. Erlanger. 
Gasser, Johann Lorenz (Vienna 1723-1765) Anatomista viennese. Fu lo scopritore di un ganglio nella radice sensitiva del nervo trigemino. 
gassificàre, v. tr. Ridurre allo stato gassoso una sostanza solida o liquida. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)