Enciclopedia

Gàssman, Pàola (Roma 1945-) Attrice italiana, figlia di Vittorio. Insieme al marito Pagliai ha fondato una compagnia teatrale dal vasto repertorio. 
Gàssman, Vittòrio (Genova 1922-) Attore e regista teatrale e cinematografico, ha interpretato i ruoli principali del grande repertorio del teatro classico e moderno tra cui Amleto (1952), Otello (1945 e 1982), Adelchi (1960), Affabulazione (1977). Anche nel cinema ha avuto una brillante carriera alternando ruoli drammatici e comici (Riso amaro, 1949; I soliti ignoti, 1958; La grande guerra, 1959; Il sorpasso, 1962; L'armata Brancaleone, 1966; Il deserto dei Tartari, 1976; La famiglia, 1989). Scrittore con il romanzo Memorie del sottoscala (1990). 
Gàssman, Vittòrio (Genova 1922-) Attore e regista teatrale e cinematografico, ha interpretato i ruoli principali del grande repertorio del teatro classico e moderno tra cui Amleto (1952), Otello (1945 e 1982), Adelchi (1960), Affabulazione (1977). Anche nel cinema ha avuto una brillante carriera alternando ruoli drammatici e comici (Riso amaro, 1949; I soliti ignoti, 1958; La grande guerra, 1959; Il sorpasso, 1962; L'armata Brancaleone, 1966; Il deserto dei Tartari, 1976; La famiglia, 1989). Scrittore con il romanzo Memorie del sottoscala (1990). 
Gàssman, Vittòrio (Genova 1922-) Attore e regista teatrale e cinematografico, ha interpretato i ruoli principali del grande repertorio del teatro classico e moderno tra cui Amleto (1952), Otello (1945 e 1982), Adelchi (1960), Affabulazione (1977). Anche nel cinema ha avuto una brillante carriera alternando ruoli drammatici e comici (Riso amaro, 1949; I soliti ignoti, 1958; La grande guerra, 1959; Il sorpasso, 1962; L'armata Brancaleone, 1966; Il deserto dei Tartari, 1976; La famiglia, 1989). Scrittore con il romanzo Memorie del sottoscala (1990). 
gassósa, sf. Bibita dissetante, gassata con anidride carbonica. 
gassóso, agg. Che è allo stato di gas. 
gassóso, agg. Che è allo stato di gas. 
Gasterofìlidi Famiglia di Insetti Ditteri ciclorafi noti come estri del cavallo. Vivono nelle zone temperate e calde. 
Gasteròpodi Classe di Invertebrati, la più numerosa dei Molluschi. Hanno una conchiglia protettiva avvolta a spirale (chiocciole e lumache) oppure uno scudo calcareo; il capo è nettamente diviso dal corpo con tentacoli su cui sono disposti gli organi di tatto retraibili e gli occhi; il piede muscoloso e molto sviluppato, strisciante, atto alla locomozione. L'apparato digerente ha la bocca provvista di radula per triturare il cibo. Contano circa 70.000 specie divise in: 
Opistobranchi 
Senza conchiglia, respirazione cutanea o per branchie, ermafroditi con fecondazione incrociata. 
Polmonati 
Generalmente terrestri con conchiglia tondeggiante, mantello funzionante come un polmone. 
Prosobranchi 
Generalmente marini con respirazione branchiale, sessi separati. 
Gasterostèidi Famiglia di Pesci Gasterosteiformi. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)