Enciclopedia

gastrònomo, sm. Esperto di gastronomia. 
gastropatìa, sf. Affezione funzionale o organica dello stomaco. 
gastroptòsi, sf. Spostamento dello stomaco verso il basso. Può essere provocata da un rilassamento dei legamenti di sospensione o da una dilatazione dello stomaco. 
gastrorragìa, sf. Emorragia dello stomaco. 
gastroscopìa, sf. Esame endoscopico della mucosa gastrica tramite fibroendoscopio. 
gastroscòpio, sm. Strumento per l'esame diretto della parete gastrica. 
gastrospàsmo, sm. Contrazione spastica dello stomaco. ~ spasmogastrico. 
gastrostomìa, sf. Operazione chirurgica consistente nel far comunicare le pareti gastriche con la parete addominale e nel praticare poi un'apertura che consenta l'introduzione di alimenti. 
gastrosuccorrèa, sf. Sindrome caratterizzata dalla presenza di una quantità più o meno abbondante di succo gastrico nello stomaco a digiuno. 
Gastrotrìchi Gruppo di circa 100 specie che danno nome al tipo omonimo, sottoregno dei metazoi. Animaletti minuscoli, fino a un massimo di 1,5 mm, sono acquatici e si nutrono di organismi unicellulari. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)