Enciclopedia

gatteggiaménto, sm. 1 Particolare luminosità della pupilla, propria dei felini. 2 Proprietà che possiedono alcuni minerali, come il rubino, di emanare riflessi mobili. 
gatteggiàre, v. intr. Presentare particolari effetti di luce con iridescenze simile agli occhi di un gatto. 
Gattèo Comune in provincia di Forlì (5.879 ab., CAP 47030, TEL. 0541). 
gattésco, agg. e sm. agg. (pl. m.-chi) Di gatto. 
sm. Solo nella locuzione andare in gattesco, fare l'amore come i gatti in primavera. 
Gàtti, Emìlio (Torino 1922-) Ingegnere italiano. Ha contribuito alla ricerca sulla strumentazione nucleare veloce. 
gàttice, sm. Nome comune del pioppo bianco, pianta della famiglia delle Salicacee. 
Gàttico Comune in provincia di Novara (3.077 ab., CAP 28013, TEL. 0322). 
gattinàra, sm. Vino rosso, prodotto nel territorio del comune di Gattinara in Piemonte, ottenuto mescolando uve provenienti da diversi vitigni. Viene. 
Gattinàra Comune in provincia di Vercelli (8.701 ab., CAP 13045, TEL. 0163). 
gàtto, sm. 1 Animale domestico 2 Piatto tipico della cucina meridionale costituito da patate, uova, mozzarella e carne suina. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)