Enciclopedia

Geba Fiume (320 km) dell'Africa occidentale. Sfocia nell'oceano Atlantico. 
gebel, sm. invar. Catena montuosa, altipiano o montagna isolata. 
gèco, sm. Denominazione comune di molti Rettili della famiglia dei Geconidi. Con tale nome spesso si indica la tarantola (Tarentola mauritanica) diffusa in Italia, Spagna, Francia e Africa, spesso confusa con il tarantolino (Phillodactylus europaeus). Gli esemplari sono dotati di dita con scaglie adesive che permettono loro di arrampicarsi su pareti lisce. Si nutrono di ragni e insetti, hanno testa piatta e le loro dimensioni possono variare da 2 a 20 cm circa. Hanno occhi coperti da una palpebra trasparente che puliscono e tengono umida con la lingua. Generalmente hanno corpo di colore grigio o marrone, ma esistono anche varietà di colore verde (genere Phelsuma che vive in Africa) e di colore giallo (genere Naultinus che vive in Nuova Zelanda). Altre specie dei Geconidi sono il Coleonyx variegatus che vive nel Nordamerica e il geco verticillato (Gekko gecko) che, dotato di squame, misura 30 cm., è di abitudini notturne e vive nell'Asia sudorientale. 
Gecònidi Famiglia di Rettili Lacertili caratteristici delle regioni calde. Hanno il corpo ricoperto da tubercoli o granuli e dita con lamelle trasversali adesive. 
Gedeòne (sec. XIII a. C.) Giudice di Israele. Sconfisse i madianiti con un esercito di 300 uomini, e dopo la vittoria rifiutò la dignità regia. 
Gediz Fiume (350 km) della Turchia, nell'Anatolia occidentale. Nasce dal monte Murat e sfocia nel mar Egeo. 
Gedo Regione (235.000 ab.) della Somalia, capoluogo Garbahaarrey. 
Geelong Città (140.000 ab.) dell'Australia, nello stato del Victoria. 
geènna, o gehènna, sf. 1 Valle presso Gerusalemme dove si adorava con riti cruenti il Dio Moloch. 2 Nella Bibbia, inferno e luogo di espiazione eterna a mezzo del fuoco. 
Geertgen, tot Sint Jans (Leida ca. 1460-Haarlem ca. 1490) Pittore fiammingo. Tra le opere Compianto sul Cristo (ca. 1485, Vienna, Kunsthistorisches Museum) e NativitÓ (Londra, National Gallery). 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)