Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Genovèffa (Nanterre, Parigi 422?-Parigi 502?) Santa e patrona di Parigi. La sua figura è avvolta dalla leggenda. È venerata come salvatrice della città dall'invasione di Attila (451) e per i numerosi miracoli che le sono stati attribuiti. La sua tomba si trova sulla collina che da lei prende il nome, di Sainte-Geneviéve. Durante la rivoluzione francese, il suo reliquario fu distrutto (1793). 
genovése, agg. e sm. agg. Relativo a Genova. 
sm. 1 Abitante o nativo di Genova. 2 Dialetto parlato a Genova. 3 Regione attorno a Genova. 4 In marina, vela, usata nelle imbarcazioni da regata, del tipo fiocco. ~ liguria. 
Genovési, Antònio (Castiglione 1713-Napoli 1769) Filosofo, economista, sacerdote. Docente di metafisica ed etica, fu seguace di Locke. Nel 1754 si accostò agli studi economici ed ebbe la prima cattedra europea di economia politica presso l'università di Napoli. Tra le sue opere, Metafisica (1743-1747), Discorso sul vero fine delle lettere e delle scienze (1754), Diceosina (1766). 
genovìna, sf. Moneta d'oro, emessa a Genova nel 1758. 
genovìno, sm. Moneta genovese d'oro coniata a Genova attorno al 1149. 
Genserìco (390-477) Re dei vandali dal 428, li guidò dalla Spagna in Africa, dove nel 429 fondò un regno. Famose le sue razzie lungo le coste del Mediterraneo, conquistò Sicilia (440), Corsica, Sardegna e Baleari. Nel 455 saccheggiò Roma. 
gentàglia, sf. Gente volgare, ciurmaglia, feccia. ~ marmaglia. 
gènte, sf. 1 Moltitudine di persone. ~ calca. stranamente allo stadio non c'era molta gente. 2 Categoria di persone. non voleva avere niente a che fare con quella gente. 3 Popolo. ~ etnia. la gente latina. 4 Ceppo, stirpe, famiglia. ~ dinastia. aveva portato con sť tutte le sue genti
Gènte Settimanale di attualità e cultura milanese, fondato da Rusconi nel 1955. 
Gente di Dublino Racconto di J. Joyce (1914). 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)