Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Grosz, Georges (Berlino 1893-1959) Pittore tedesco. Tra le opere A Oscar Panizza (1917-1918, Stoccarda, Staatsgalerie), Non siamo adatti per la SocietÓ delle Nazioni (1919, Stoccarda, Staatsgalerie) e Le colonne della societÓ (1926, Berlino, Neue Nationale Galerie). 
Grotewohl, Otto (Brunswick 1894-Berlino 1964) Politico tedesco. Di ideologia socialdemocratica, promosse nel 1946 la fusione del suo partito con quello comunista. Dal 1969 fu presidente del consiglio della RDT. 
Grothendieck, Alexandre (Berlino 1928-) Matematico francese. Rinnovò le basi della geometria algebrica e nel 1966 fu insignito della medaglia Fields. 
gròtta, sf. 1 Cavità naturale ~ spelonca. 2 Stanza sotterranea usata come deposito di cibi. 
Grotta di Salamanca, La Commedia di M. de Cervantes y Saavedra (1615). 
Grottaferràta Comune in provincia di Roma (16.361 ab., CAP 00046, TEL. 06). Centro agricolo (coltivazione di viti), turistico (arte) e industriale (prodotti enologici). Vi si trova l'abbazia fondata da San Nilo nel 1004, con annessi una biblioteca, un laboratorio di restauro libri, un monastero e la chiesa di Santa Maria. Gli abitanti sono detti Grottaferratesi
Grottàglie Comune in provincia di Taranto (30.947 ab., CAP 74023, TEL. 099). Centro agricolo (coltivazione di olive, cereali, uva e tabacco), dell'artigianato, della ceramica e industriale (prodotti alimentari) delle Murge. Vi si trova la chiesa Matrice, costruita tra l'XI e il XII sec. Gli abitanti sono detti Grottagliesi
Grottaminàrda Comune in provincia di Avellino (8.273 ab., CAP 83035, TEL. 0825). 
Grottammàre Comune in provincia di Ascoli Piceno (12.787 ab., CAP 63013, TEL. 0735). Centro industriale (prodotti alimentari, tessili e metalmeccanici) e turistico (balneazione) dell'Adriatico. Gli abitanti sono detti Grottammaresi o Grottesi
Grottanèlli Vinìgi, Lorènzo (Avigliana, Torino 1912-) Etnologo. Effettuò diversi viaggi in Etiopia, Madagascar e Ghana per i propri studi etnografici, i cui risultati sono contenuti nelle opere Ricerche geografiche ed economiche sulle popolazioni (1939), Le popolazioni dell'Etiopia (1955), Principi di etnologia (1961). 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)