Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

ibèrico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. 1 Degli iberi. 2 Della penisola iberica e degli stati che vi si trovano. 
sm. 1 Della popolazione degli iberi. 2 Nato o abitante in Spagna o in Portogallo. ~ portoghese, spagnolo. 
Ibèrico, sistèma Sistema montuoso della Spagna nordorientale. Vetta più elevata il monte Moncayo (2.313 m). 
iberis, sf. invar. Genere di piante arbustacee o erbacee appartenenti alla famiglia delle Crocifere diffuse in Europa e Asia. 
ibernàcolo, sm. Gemma tipica delle piante acquatiche. Rimane sott'acqua durante il periodo invernale ed emerge in primavera per germogliare. 
ibernaménto, sm. Ibernazione. 
ibernànte, agg. Di animale che d'inverno cade in letargo. 
ibernàre, v. intr. Cadere nel letargo invernale. ~ svernare. 
ibernazióne, sf. 1 Forma di adattamento degli animali a condizioni climatiche sfavorevoli che si manifesta con uno stato di torpore. ~ letargo. 2 Trattamento con cui si abbassa la temperatura corporea al di sotto dei valori normali. 3 Esposizione dell'argilla agli agenti atmosferici per uno o più inverni in modo che acquisti maggiore plasticità. 
Ibèrnia Denominazione letteraria classica dell'Irlanda. 
ibèrnico, agg. (pl. m.-ci) Relativo all'Ibernia. ~ irlandese. 
ibèro-americàno, agg. Relativo ai paesi americani in cui si parla una lingua iberica (spagnolo o portoghese). 
ibèro-romànzo, agg. Relativo alle lingue e alle letterature romanze parlate nella penisola iberica. 
IBI Sigla di Istituto Bancario Italiano. 
ibid Sigla di ibidem (nello stesso luogo, usato nelle indicazioni bibliografiche). 
ibidem, avv. Nello stesso luogo. 
ìbis, sm. Nome comune di vari Uccelli, con becco sottile, lungo e ricurvo (famiglia dei Treschiornitidi). Gli ibis vivono isolati o in branchi presso le sponde dei fiumi e dei laghi, vicino all'acqua, nutrendosi di insetti, crostacei, pesci e rifiuti di ogni genere. Le specie più note sono: l'ibis sacro, l'ibis eremita e l'ibis rosso. 
Ibis rosso (Eodocimus ruber
Presente nelle zone tropicali americane (Amazzonia), di dimensioni inferiori a quelle dell'ibis sacro, ha piumaggio rosso vivo. 
Ibis sacro (Threskiornis aethiopicus
L'ibis sacro lungo sino a 80 cm, dal piumaggio quasi interamente bianco, escluso il collo e le estremità delle ali di colore neroazzurro, vive nei laghi e nelle paludi dell'Africa settrentrionale e dell'Asia sudoccidentale. Era venerato dagli antichi egizi come incarnazione del dio Thoth. 
ibìsco, sm. (pl.-schi) Genere di piante delle Malvacee tipiche delle regioni calde. Se ne conoscono oltre 200 specie, apprezzate per il colore dei loro fiori. 
Íbiza, o Iviza Isola dell'arcipelago spagnolo delle Baleari (573 Km2, 44.980 ab.) situata a sud-ovest di Maiorca. Centro principale è Iviza (17.100 ab.) che venne fondata dai cartaginesi. 
Iblèi Monti della Sicilia sudorientale. Vetta più elevata il monte Lauro (986 m). Di origine calcareo-basaltici, vi nascono i fiumi Tallaro, Irminio e Dirillo. 
IBM Sigla di International Business Machines, società statunitense, fondata nel 1914, produttrice di apparecchiature elettroniche e informatiche. Nata principalmente per la produzione di lettori di schede perforate, acquisì il nome IBM nel 1924 e negli anni '50 iniziò la produzione di calcolatori elettronici. È oggi la massima azienda del settore e tra le prime cinque industrie a livello mondiale. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)