Novità: Emeroteca digitale

Enciclopedia

illuminìsta, agg., sm. e sf. (pl. m.-i) Seguace dell'illuminismo. 
illuminìstico, agg. (pl. m.-ci) Relativo all'illuminismo e agli illuministi. 
illuminòmetro, sm. Strumento che misura la quantità di luce da cui è investita una superficie data. 
illuminotècnica, sf. La tecnica dell'illuminazione. 
illùne, agg. 1 Privo di luna. 2 Senza luna. 
illusióne, sf. 1 Percezione alterata delle cose da parte dei sensi. ~ miraggio. 2 Ingannevole rappresentazione della mente che immagina la realtà secondo i propri desideri e le proprie speranze, non quale essa effettivamente è. ~ fantasticheria. <> disinganno. 3 Vana speranza. ~ sogno. <> realtà. 
Illusioni perdute Trilogia di romanzi di H. de Balzac (1837-1843) compresi nel tomo VIII della Commedia umana dello stesso autore. La trilogia è costituita dai romanzi Illusioni perdute (1837), che più tardi sarà il titolo collettivo, Un grand'uomo di provincia a Parigi (1839) e ve e David (1843). 
Il primo romanzo è ambientato ad Angoulême. La narrazione segue le vicende di due giovani amici David Séchard e Lucien Chardon. David progetta di introdurre un rivoluzionario procedimento per la fabbricazione della carta. Lucien sogna la gloria letteraria e per questo cerca di introdursi nei salotti e, alla fine del libro, parte per Parigi insieme alla sua amante Anaïs de Bargeton. 
Il secondo romanzo narra le delusioni di Lucien a Parigi. Abbandonato dall'amante che preferisce i giovani parigini alla moda, Lucien finisce nel giornalismo. La sua nuova amante, un'attrice di secondo piano, si ammala e muore. Restato solo, egli torna amareggiato ad Angoulême. 
L'ultimo romanzo narra le difficoltà economiche di David, aggravate da Lucien che, trovandosi in difficoltà, falsifica la firma dell'amico su alcune cambiali. Alla fine David riesce ad accordarsi con i creditori, cedendo la sua invenzione e rinunciando ai sogni di ricchezza. 
illusionìsmo, sm. Arte di eseguire un'azione facendola sembrare causata da forze sovrannaturali. 
illusionìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Chi dà spettacoli di illusionismo. ~ prestigiatore. 
illusionisticaménte, avv. In modo illusionistico. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)