Enciclopedia

indipendentìstico, agg. (pl. m.-ci) Dell'indipendentismo, degli indipendentisti. 
indipendènza, sf. L'essere indipendente. ~ libertà, autonomia, emancipazione. <> subordinazione. 
indìre, v. tr. Ordinare pubblicamente. ~ bandire. 
indirettaménte, avv. In modo indiretto. ~ velatamente. <> direttamente, chiaramente. 
indirètto, agg. 1 Non diretto. ~ mediato. <> sottinteso. aveva modi indiretti per fare capire ciò che voleva. 2 Che non procede secondo una linea diritta. ~ obliquo. 3 Di complemento, diverso dal complemento oggetto. 4 Di discorso, che viene riportato non con le parole esatte utilizzate. 
indirizzàre, v. v. tr. 1 Far andare in un luogo, in una direzione. ~ inviare. cercava qualcuno che lo indirizzasse nella strada giusta. 2 Scrivere sopra una lettera o simili l'indirizzo della persona a cui è diretta. 3 Mandare una persona da un'altra. 4 Avviare, guidare. ~ instradare. 5 Rivolgere. indirizzava la mente verso la fantastica serata che lo attendeva. 6 Dare i primi rudimenti. ~ dirigere. il maestro lo indirizzò allo studio del latino
v. rifl. 1 Rivolgersi a qualcuno per averne aiuto, consiglio. 2 Muovere verso un luogo. ~ incamminarsi. 
indirizzàrio, sm. Raccolta ordinata di indirizzi. ~ rubrica. 
indirìzzo, sm. 1 Complesso di indicazioni necessarie per trovare una persona, una ditta ecc. e recapitarle la corrispondenza. ~ recapito. se cerchi qualcuno su cui piangere, hai sbagliato indirizzo, ti sei rivolto alla persona sbagliata. 2 Direzione, avviamento. ~ tendenza. l'indirizzo che aveva dato all'azienda sembrava dare i primi frutti
indirubìna, sf. Sostanza colorante rossa contenuta nell'indaco naturale. 
indiscernìbile, agg. Che non si può distinguere o percepire. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)