Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

inopinataménte, avv. In modo inopinato. ~ improvvisamente. 
inopinàto, agg. Che avviene contro ogni aspettativa; imprevisto, improvviso. ~ inatteso. <> previsto. 
inopportunaménte, avv. In modo inopportuno; sconvenientemente. ~ intempestivamente. 
inopportunità, sf. 1 L'essere inopportuno. 2 Mancanza di opportunità, di convenienza. ~ sconvenienza. 
inopportùno, agg. 1 Non opportuno; improponibile. ~ inadatto. <> opportuno. 2 Che non ha il senso dell'opportunità; sconveniente. ~ importuno. 3 Intempestivo. ~ prematuro. <> tempestivo. 
inoppugnàbile, agg. Da non potersi oppugnare; inconfutabile. ~ incontrovertibile. <> opinabile. 
inoppugnabilità, sf. L'essere inoppugnabile. 
inorganicità, sf. 1 L'essere inorganico. 2 Mancanza di organicità. 
inorgànico, agg. (pl. m.-ci) 1 Privo di capacità vitale. ~ inerte. <> vivo. 2 Che manca di organicità. ~ disorganizzato. <> coerente. 3 Di materia, che appartiene al regno minerale. 4 Di chimica, che studia i corpi inorganici. 
inorgoglìre, v. v. tr. Rendere orgoglioso, riempire d'orgoglio; gonfiare, insuperbire. ~ montare. 
v. intr. e intr. pron. 1 Diventare orgoglioso; gonfiarsi. ~ insuperbirsi. <> vergognarsi. 2 Mostrarsi orgoglioso. <> mortificarsi. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)