Enciclopedia

interrogatìvo, agg. e sm. agg. 1 Che indica o introduce un'interrogazione. punto interrogativo. 2 Che ha per fine l'interrogare. con un'occhiata interrogativa lo spinse a confidarsi
sm. 1 Problema. ~ dubbio. <> soluzione. 2 Mistero. ~ incognita. rimangono ancora troppi interrogativi da chiarire
interrogàto, agg. e sm. Che, chi è sottoposto a un'interrogazione o a un interrogatorio. 
interrogatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi interroga. 
interrogatòrio, agg. e sm. agg. 1 Da interrogatore. ~ inquisitivo. 2 Interrogativo. 
sm. 1 L'insieme delle domande che il magistrato rivolge all'imputato o al teste di un processo penale o che il funzionario di polizia rivolge al presunto colpevole. 3 Serie fitta di domande incalzanti. 
interrogazióne, sf. 1 L'atto e il modo di interrogare. interrogazione retorica, domanda da cui non si attende risposta in quanto è implicita. 2 Le domande con cui si interroga. ~ quesito. <> risposta. 3 Domande rivolte per verificare la preparazione di uno studente o un candidato relativamente a una materia. l'interrogazione della mattinata non era andata per il meglio. 4 Richiesta avanzata per iscritto da uno o più parlamentari a un ministro su una materia di sua competenza per ottenere informazioni in merito a un'attività della pubblica amministrazione. ~ interpellanza. 
interrómpere, v. v. tr. 1 Sospendere un'azione, un moto; bloccare. ~ sbarrare. <> ricominciare. lo aveva interrotto nel bel mezzo della sua esposizione. 2 Impedire, ostacolare la continuazione di un discorso, di un lavoro; arrestare. ~ sospendere. <> riprendere. le comunicazioni sono state interrotte da un fulmine che ha messo fuori uso l'intera linea. 3 Spezzare la continuità di una serie, la simmetria di qualcosa, ecc. ~ troncare. <> riavviare. 
v. intr. Fermarsi. ~ arrestarsi. 
v. intr. pron. 1 Cessare, smettere. ~ desistere. 2 Perdere la propria continuità; arrestarsi. ~ bloccarsi. 
interrótto, agg. Impedito, troncato. ~ spezzato. <> continuato. 
interrupt, sm. invar. Segnale che causa la sospensione di un programma per avviarne o riprenderne un altro. 
interruttóre, sm. 1 (f.-trìce) Chi interrompe. Apparecchiatura che consente di interrompere il flusso di corrente elettrica all'interno di un circuito. ~ pulsante. 
interruzióne, sf. 1 L'interrompere, l'interrompersi, l'essere interrotto; rottura, cessazione. ~ sospensione. <> ripresa. 2 Fermata, pausa intervallo. ~ break. <> continuazione, proseguimento. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)