Enciclopedia

isobutàno, sm. Idrocarburo isomero del butano. 
isobutìle, sm. Gruppo monovalente isomero del butile. 
isobutìrrico, agg. (pl. m.-ci) Relativo ad acido o aldeide isomero del corrispondente derivato butirrico. 
isocalòrico, agg. (pl. m.-ci) Di alimento, che apporta lo stesso numero di calorie di un dato alimento di uguale peso. 
isocefalìa, sf. Tipo di rappresentazione grafica, caratteristica delle arti primitive, nella quale tutte le figure hanno la testa allo stesso livello. 
isochinolìna, sf. Isomero della chinolina che si trova nel catrame di carbon fossile. 
isoclinàle, sf. Piega della crosta terrestre che ha le falde simmetriche rispetto al piano assiale. 
isòcoro, agg. Di una trasformazione termodinamica nella quale resta costante il volume. 
Isòcrate (Atene 436-Atene 338 a. C.) Oratore greco, allievo di Gorgia e di Socrate. Aprì ad Atene una famosa scuola di retorica (388 a. C.), fucina di valenti oratori e di storici quali Teopompo, Iperide, Iseo, Eschine, ed Eforo. Si dichiarò a favore dell'unità della Grecia contro la Persia. La sua prosa si impose come modello nell'arte letteraria greca. Dei sessanta discorsi attribuitigli ne sono pervenuti solo ventuno. Tra di essi notevoli sono quelli a sfondo politico, in cui esprime le proprie idee antipersiane e panelleniche (Panegirico, 380 a. C.; Plataico, 380 a. C.; Sulla Pace, 355 a. C.; Areopagito, 354 a. C.; Filippo, 346 a. C.; Panatenaico, 339 a. C.). Altre opere sono Elena, Busiride, Contro i sofisti e Antidosi. Si sarebbe lasciato morire dopo la battaglia di Cheronea. 
Isocrìnidi Sottordine di Echinodermi Crinoidi articolati caratterizzati da un lungo peduncolo di ancoraggio. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)