Enciclopedia

ispezionàre, v. tr. Sottoporre a un'ispezione, esaminare per controllo. ~ osservare. 
ispezióne, sf. 1 Attento esame. 2 Visita di un ispettore. ~ sopralluogo. 
Ìspica Comune in provincia di Ragusa (14.629 ab., CAP 97014, TEL. 0932). Centro agricolo (coltivazione di frutta, cotone, cereali e olive) dei monti Iblei. Vi si trova il parco Archeologico della Forza. Gli abitanti sono detti Ispicesi
ispidézza, sf. L'essere ispido. 
ìspido, agg. 1 Duro, ruvido. ~ irto. <> morbido. 2 Rivestito di elementi spinosi. 3 Rude, scontroso. ~ intrattabile. <> garbato. 
ispiràre, v. v. tr. 1 Infondere nell'animo. ~ suscitare. <> spoetizzare. le ispirava fiducia con quei suoi modi timidi. 2 Eccitare la fantasia creatrice dell'artista. 3 Indurre a un certo comportamento. ~ guidare. 4 Immettere aria nei polmoni. ~ inspirare. 
v. intr. pron. 1 Trarre ispirazione. ~ riferirsi. non mi sono ispirato ad alcun fatto reale per scrivere il romanzo. 2 Trarre un indirizzo. ~ conformarsi. 
ispiràto, agg. 1 Acceso da ispirazione artistica o divina. 2 Ricco di ispirazione, di fervore fantastico. 
ispiratóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi ispira. ~ consigliere. 
ispirazióne, sf. 1 Impulso divino che guida l'uomo. ~ illuminazione. i Vangeli sono stati scritti sotto ispirazione divina. 2 Stato di creatività artistica. ~ estro. l'ispirazione gli faceva difetto in quel periodo. 3 Idea improvvisa, intuizione brillante. ~ folgorazione. 
Ìspra Comune in provincia di Varese (4.712 ab., CAP 21027, TEL. 0332). 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)