Novità del sito: Costo chilometrico e fringe benefit annuale

Enciclopedia

acarìasi, sf. Malattia del derma causata dagli acari. 
Acàridi Famiglia di acari privi di stigmi e di trachee, la cui respirazione avviene per via cutanea. 
Acarnesi Commedia di Aristofane (425 a. C.). 
àcaro, sm. Piccolissimo Aracnide con cefalotorace e addome spesso fusi insieme. Gli acari sono parassiti e possono provocare gravi malattie agli animali e alle piante. L'esemplare più noto è la zecca. Alcuni tra gli acari parassiti dell'uomo sono noti con il nome di Sarcoptes scabie e provocano alcune malattie della pelle (scabbia e acariasi generiche). Esistono inoltre acari che vivono in acqua dolce (idracnidi), dove vivono come parassiti su Molluschi e Coleotteri; acari che nidificano sulle piume degli Uccelli (dermanissidi) e acari che attaccano le foglie di molti tipi di piante (tetranichidi). 
acarofìlìa, sf. Adattamento di alcune piante nei confronti degli acari. 
acàrpo, agg. Relativo a una pianta che non produce frutti. 
acatagrafìa, sf. Incapacità di scrivere in modo corretto. 
acatalessìa, o acatalèssi, sf. Per gli scettici greci era l'impossibilità di conoscere le cose con certezza. <> catalessi. 
acatalèttico, o acatalètto, agg. Riferito a un verso completo, non mancante cioè di alcuna sillaba nel piede finale. 
Àcate Comune in provincia di Ragusa (7.640 ab., CAP 97011, TEL. 0932). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)