Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

Lanfrànco (XI-XII sec.) Architetto. Tra le opere il duomo di Modena (XI-XII sec.). 
Lanfrànco, Giovànni (Parma 1582-Roma 1647) Pittore. Allievo della scuola dei Carracci e di Guido Reni, risentì anche dell'influenza del Guercino. Con la sua opera innovatrice della tradizione classicista, è ritenuto uno dei primi esponenti dell'arte barocca. Operò soprattutto in Emilia, a Roma e a Napoli. Tra le sue opere si ricordano Olimpo (1625, Roma, Villa Borghese), affreschi della cupola di Sant'Andrea in Valle (1625-1628, Roma), Gloria del Paradiso (Roma, San Carlo ai Catinari), Gloria dei beati (duomo di Napoli). 
Lang, Andrew (Selkirk, Scozia 1844-Banchory, Aberdeenshire 1912) Etnologo e scrittore inglese. Studioso delle religioni dei popoli antichi, scrisse numerosi saggi storici, letterari ed etnologici. Tra le opere, Ballads and Lyrics of Old France (1872), Shakespeare, Bacon and the Great Unknown (1912), Custom and Myth (1884), Myth, Ritual and Religion (1899), Magic and Religion (1901) e The Secret of the Totem (1905). 
Lang, Fritz (Vienna 1890-Beverly Hills 1976) Regista cinematografico austriaco. È ritenuto uno dei sommi maestri del cinema. Lavorò fino al 1933 in Germania, ove divenne uno dei più importanti esponenti dell'espressionismo. Nel 1934 si trasferì a Hollywood e realizzò opere a carattere psicologico. Interpretò se stesso nel film Il disprezzo di Godard (1963). Tra le sue opere, Le tre luci (1921), Il dottor Mabuse (1922), Metropolis (1926), La donna sulla luna (1929), M, il mostro di Dsseldorf (1931), Furia (1936), Sono innocente (1937), La donna del ritratto (1944), Maschere e pugnali (1946), Gardenia blu (1952), Il grande caldo (1953), Mentre la citt dorme (1955), Il diabolico dottor Mabuse (1960). 
Langeland Isola (18.000 ab.) della Danimarca, nel mar del Nord, tra le isole di Lolland e Fyn. 
Langevin, Paul (Parigi 1872-1946) Fisico francese. Lavorando come assistente di Thompson e Rutherford a Cambridge studiò la meccanica quantistica e la relatività. Condusse ricerche sul paramagnetismo dei gas utilizzando la nozione di quanto, studiò l'irraggiamento e la birifrangenza elettrica e magnetica. Fece importanti applicazioni dell'uso degli ultrasuoni nel rilevamento sottomarino. 
Langhans, Carl Gotthard (Landshut 1732-Gruneiche 1808) Architetto tedesco. Tra le opere la porta di Brandeburgo a Berlino (1789-1793). 
Lànghe Regione del Piemonte delimitata dai fiumi Tanaro e Bormida e dall'Appennino Ligure. Morfologicamente è costituita da rilievi collinari di oltre 600 m solcati da valli profonde e interessati da fenomeni di erosione. I centri abitati e le strade si trovano sulle sommità delle dorsali e sulle creste delle colline (Langhe è il nome locale dato alle caratteristiche dorsali assottigliate). Regione scarsamente popolata, l'agricoltura produce frutta, i famosi tartufi e i pregiati vini barbaresco, barolo, barbera. È zona rinomata per la produzione di vini pregiati. I centri più importanti sono Alba, Bra, Canelli, Ceva, Cherasco e Dogliani. Conosciute e abitate fin dall'antichità dai liguri, nel medioevo le Langhe furono divise in feudi e signorie (Incisa, Spinola, Del Carretto). Insieme alla Repubblica di Genova furono inglobate nel regno di Sardegna nel 1815. 
Langhiràno Comune in provincia di Parma (7.532 ab., CAP 43013, TEL. 0521). 
langìte, sf. Solfato basico e idrato di rame. Si presenta in cristalli rombici allungati o in aggregati fibrosi verde-azzurri. Deriva il nome dal fisico austriaco Viktor von Lang. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)