Novità del sito: Mappe antiche

legittimaménte, avv. 1 In modo legittimo. ~ legalmente. <> illegittimamente. 2 A ragione, a buon diritto. ~ giustamente. 
legittimàre, v. tr. 1 Rendere qualcuno idoneo a compiere lecitamente un'attività giuridica. ~ formalizzare. <> invalidare. finė cosė con legittimare quell'atto di successione. 2 Giustificare. ~ motivare. non sei legittimato a comportarti in modo cosė sgarbato. 3 Di un figlio, riconoscere. <> disconoscere. 
legittimàrio, sm. Erede necessario. 
legittimazióne, sf. 1 Atto, effetto del legittimare. 2 Giustificazione. 
legittimìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Chi sostiene il legittimista. 
legittimìstico, agg. (pl. m.-ci) Relativo al legittimismo. 
legittimità, sf. 1 Caratteristica di ciò che è legittimo. 2 Conformità alla dottrina del legittimismo. 
legìttimo, agg. 1 Che è conforme alla legge. ~ legale. <> illegale. 2 Che risulta conforme alle consuetudini. ~ consentito. <> proibito. 3 Genuino. ~ autentico. 4 Ragionevole, fondato. ~ motivato. <> infondato. 
légna, sf. (pl. légna o légne) Legname da ardere. 
legnàceo, agg. 1 Che ha aspetto simile a quello del legno. 2 Che ha la natura del legno. 
Legnàgo Comune in provincia di Verona (26.271 ab., CAP 37045, TEL. 0442). Centro industriale (prodotti alimentari, della carta, meccanici, termomeccanici, tessili e chimici). Fortificata nel 1815 dagli austriaci, con Mantova, Peschiera e Verona fece parte del Quadrilatero. Gli abitanti sono detti Legnaghesi
legnàia, sf. Deposito per la legna. 
legnaiòlo, sm. Artigiano che fa lavori grossolani di falegnameria. 
legnàme, sm. Legno da lavoro. 
Legnàni, Pierìna (Milano 1863-1923) Ballerina. Nel 1885 fu la prima interprete del Lago dei cigni
Legnàno Comune in provincia di Milano (50.018 ab., CAP 20025, TEL. 0331). Centro industriale (prodotti dell'abbigliamento, calzaturieri, metallurgici, siderurgici, chimici, tessili e meccanici). Il 29 maggio 1176 vi fu combattuta la battaglia tra i comuni della Lega Lombarda e Federico I Barbarossa, che, sconfitto, dovette trattare la pace di Costanza. Vi si trova la basilica di San Magno, del XVI sec. Gli abitanti sono detti Legnanesi
legnàre, v. v. tr. Colpire con un legno ~ bastonare. 
v. intr. Raccogliere legna. 
Legnàro Comune in provincia di Padova (6.567 ab., CAP 35020, TEL. 049). 
legnàta, sf. Colpo dato con un legno. ~ bastonata, percossa. 
legnàtico, agg. (pl. m.-ci) Uso civico di far legna in un bosco di proprietà comunale. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)