Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

lingòtto, sm. 1 Blocco di metallo ottenuto per fusione e colatura. ~ massello. 2 Nella composizione tipografica a caldo, interlinea da 12 punti. 
lìngua, sf. 1 Organo muscolare mobile della cavità orale. 2 Oggetto a forma di lingua. ~ striscia. 3 Sistema di comunicazione, costituito da segni vocali ed eventualmente grafici, tramite il quale gli appartenenti a una data comunità riescono a comunicare tra di loro. ~ linguaggio. 
Lingua salvata, La Opera autobiografica di E. Canetti (1977). 
linguàccia, sf. (pl.-ce) 1 Persona maldicente. ~ malalingua. 2 Smorfia. ~ boccaccia. 
linguacciùto, agg. Che ha la lingua lunga. ~ pettegolo, chiacchierone. <> discreto, riservato. 
Linguadòca Regione storica della Francia meridionale compresa tra i Pirenei orientali e il basso corso del Rodano ed estendentesi a sud fino al golfo del Leone, delimitato dal Massiccio Centrale e dal mar Mediterraneo. Vi sono coltivati uva e foraggi. Sono presenti allevamenti di bestiame oltre a grandi saline e a giacimenti carboniferi. Industrie enologiche e casearie (formaggio roquefort), meccaniche, petrolchimiche e tessili. È meta di turismo balneare. Tra i centri principali vi sono Béziers, Carcassonne, Montpellier, Narbona, Nimes e Tolosa. 
Linguadoc 
Popolata fin dall'epoca preistorica, fu occupata dai fenici, dai celti, divenne la Gallia Narborese sotto i romani (II sec. a. C.) e fu infine occupata dai franchi nell'VIII sec. Nell'XI e XII sec. nelle sue corti si sviluppò un fiorente movimento culturale, caratterizzato dalla produzione di lirica cortese in lingua d'oc. Nel 1271 il territorio fu annesso alla Francia. 
linguàggio, sm. 1 Capacità peculiare della specie umana di comunicare per mezzo di un sistema di segni vocali. ~ lingua, parlata, idioma. 2 Particolare modo di parlare di determinati individui. 3 Particolare significato che l'uomo riconosce e attribuisce a determinati segni, gesti, oggetti e simili e facoltà di esprimersi mediante il loro uso. ~ codice. 
Linguaglòssa Comune in provincia di Catania (5.393 ab., CAP 95015, TEL. 095). 
linguàle, agg. 1 Della lingua. 2 Detto di suono la cui articolazione comporta l'intervento della lingua. 
linguàtula, sf. Genere di Artropodi linguatulidi porocefalidi dal corpo allungato, vermiforme che parassitano le vie respiratorie di Mammiferi, Rettili e Pesci sia allo stato larvale che allo stato adulto. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)