Enciclopedia

maneggevolézza, sf. L'essere maneggevole. 
maneggiàbile, agg. Maneggevole. 
maneggiaménto, sm. Il maneggiare. 
maneggiàre, v. v. tr. 1 Trattare con le mani. ~ toccare. 2 Utilizzare arnesi con le mani. sapeva maneggiare correttamente la spada. 3 Usare qualcosa con abilità. ~ manipolare. maneggiava quell'enorme mezzo come fosse un triciclo per bambini. 4 Amministrare. 
v. intr. Adoperarsi con accortezza. 
manéggio (1), sm. 1 Il maneggiare. 2 Amministrazione, abile conduzione. il maneggio del denaro non era cristallino, c'erano degli affari loschi. 3 Macchinazione segreta. 4 L'addestramento dei cavalli e il luogo dove si effettua. ~ galoppatoio, scuola di equitazione. scuola di maneggio
maneggìo (2), sm. Un maneggiare frequente o continuato. 
maneggióne, sm. (f.-a) Faccendone, intrigante. ~ arruffone. 
Manèrba dél Gàrda Comune in provincia di Brescia (2.780 ab., CAP 25080, TEL. 0365). 
Manèrbio Comune in provincia di Brescia (12.242 ab., CAP 25025, TEL. 030). Centro agricolo (coltivazione di cereali e foraggi), dell'allevamento bovino e industriale (prodotti tessili, dell'abbigliamento e caseifici). Gli abitanti sono detti Manerbiesi
manésco, agg. (pl. m.-chi) Che tende a menare le mani. ~ violento. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)