Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Mentàna, Enrìco (Milano 1955-) Giornalista. Apparve per la prima volta sul piccolo schermo nel 1981, per commentare da Londra le nozze del principe Carlo d'Inghilterra. In seguito, svolse importanti incarichi: inviato e capo dei servizi del Tg1 e vicedirettore del Tg2. Passato alla Fininvest, fu nominato direttore del telegiornale di Canale 5. Rivestì il ruolo del conduttore nelle trasmissioni Braccio di ferro (1993-1994) e Rotocalco (1994). 
mentàno, sm. Idrocarburo saturo dal quale derivano molti terpeni monociclici. 
Mentawai Arcipelago (21.000 ab.) dell'Indonesia, a ovest di Sumatra, nell'oceano Indiano. 
ménte, sf. 1 L'insieme delle funzioni intellettive, immaginative di una persona. ~ intelletto. 2 Persona dotata di particolare intelligenza. ~ genio. 3 Ragione, senno. 4 Memoria. ~ ricordo, reminiscenza. 
mentecàtto, agg. e sm. 1 Pazzo. ~ demente. 2 Imbecille. ~ stupido. 
mentène, sm. Denominazione generica di idrocarburi terpenici ottenuti per disidratazione dei mentanoli. 
mentìna, sf. Pasticca di menta. 
mentìre, v. intr. Dire il falso consapevolmente. ~ dire bugie. <> dire la verità. 
mentìsmo, sm. Successione di idee o di immagini che scorrono velocemente nell'individuo che, pur essendone conscio, non riesce a controllarle. 
mentitaménte, avv. In modo falso, bugiardo. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)