Enciclopedia

anticorodàl, sm. invar. Nome commerciale di una lega di alluminio che viene in genere utilizzata in seguito a un trattamento termico di bonifica. 
anticòrpo, sm. Proteina del gruppo delle gammaglobuline, che si forma nel sangue quando in esso penetra, spontaneamente o per iniezione artificiale, un antigene, cioè la sostanza proteica che provoca la formazione di specifici anticorpi che, una volta formati, reagiscono con l'antigene non appena questo penetra una seconda vota nell'organismo. Gli anticorpi vengono liberati nel sangue dai linfociti B quando raggiungono lo stadio differenziativo terminale di plasma cellulare. 
anticorrosìvo, agg. e sm. Di sostanza che impedisce la corrosione. 
anticostituzionàle, agg. Che è contrario alla costituzione dello stato. 
antìcresi, sf. Contratto col quale un debitore, o una terza persona per lui, mette a disposizione del creditore un immobile a garanzia del credito, concedendogli di percepire i frutti sia a estinzione degli interessi maturati sia in conto dei capitali impiegati. 
anticrìmine, agg. invar. Diretto a prevenire o combattere il crimine e la criminalità. 
anticrìsto, sm. 1 Personificazione apocalittica della brutale rivolta mondana a Cristo e al suo vangelo di pace. 2 Ogni oppositore di Cristo o della chiesa. 
anticrittogàmico, agg. e sm. Detto di composto chimico usato per combattere le crittogame parassite delle piante. ~ pesticida. 
anticucìna, sf. Piccolo ambiente che separa la cucina dal resto della casa. 
antidàta, sf. Data anteriore rispetto a quella giusta, apposta illegittimamente in atti pubblici o scritture private. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)