Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Michétti, Francésco Pàolo (Tocco da Casauria, Pescara 1851-Francavilla a Mare, Chieti 1929) Pittore. Tra le opere Volto (1833, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna) e La figlia di Jorio (1896, Berlino, Gemäldegalerie). 
Michigan Stato federato (151.586 km2, 9.200.000 ab., con capitale Lansing) degli Stati Uniti settentrionali. Si trova nella regione dei Grandi laghi ed è bagnato dai laghi Michigan, Superiore, Huron ed Eire. È formato da due penisole, separate dallo stretto di Mackinac. Le principali risorse sono costituite dall'agricoltura (cereali, barbabietole, patate, frutta), dagli allevamenti di bovini, dall'industria automobilistica di Detroit, dallo sfruttamento delle foreste con le industrie del legno e della carta. È uno degli stati più industrializzati degli Stati Uniti. Oltre alla capitale e a Detroit, altre città importanti sono Flint, Grand Rapids e Saginaw. Fu esplorato dai francesi nel XVII sec. e conquistato dagli inglesi nel 1763. Ottenuta l'indipendenza, si separò dall'Indiana nel 1805 e nel 1837 fu il ventiseiesimo stato a entrare nell'Unione. 
Michigan 
Lago (58.016 km2) di origine glaciale, negli USA, alle cui sponde si affacciano gli stati di Indiana, Illinois, Wisconsin e Michigan. Il terzo, per estensione dei Grandi Laghi del San Lorenzo, comunica con il lago Huron per mezzo dello stretto di Mickinac. La navigazione durante i mesi invernali è ostacolata dal gelo. I porti principali che si affacciano sul lago sono Chicago, Escanaba (importante per l'esportazione di minerali ferrosi), Milwaukee e Green Bay. 
Michoac´n Stato (3.548.000 ab.) del Messico, sull'oceano Pacifico. Capitale Morelia. 
micidiàle, agg. 1 Che causa la morte. ~ letale. <> benefico. 2 Nocivo. 
Micigliàno Comune in provincia di Rieti (149 ab., CAP 02010, TEL. 0746). 
mìcio, sm. Gatto. 
Miciurin, Ivan Vladimirovic (1855-1935) Genetista e botanico russo. Sostenne l'influenza ambientale sui caratteri ereditari delle piante. 
Mickey Mouse Personaggio dei fumetti e cartoni animati (Topolino in italiano), protagonista di numerose storie, creato verso la fine del 1920 dal produttore e disegnatore cinematografico americano Walt Disney (Chicago 1901-Burbank 1966), in collaborazione con Ub Iwerks. La sua produzione venne successivamente affidata a Floyd Gottfredson, Al Lewin e Bill Walsh, che ne definirono più incisivamente la figura e il carattere e aggiunsero nelle sue avventure nuovi personaggi come Minnie, Pluto, Goofy (Pippo), Peg-Leg-Pete (Gambadilegno), Clarabelle Cow (Clarabella), Horace Horsecollar (Orazio) e Donald Duck (Paperino). Quest'ultimo assunse nel 1936 una propria autonomia. Negli anni Cinquanta le storie a fumetti passarono ai disegnatori italiani (Luciano Bottaro, Giovan Battista Carpi, Romano Scarpa, Giorgio Cavazzano, Massimo De Vita, tra gli altri) della Mondadori (diventata dal 1935 la casa editrice della pubblicazione Topolino) e dal 1988 l'intera produzione venne pubblicata dalla filiale italiana della Walt Disney Company. 
Mickiewicz, Adam (Zaosie, Nowogródek 1798-Costantinopoli 1855) Poeta polacco. Tra le opere Poesie (1822, 1823) e Pan Tadeusz (1834). 
mico- Primo elemento di parole composte. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)