Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

misirìzzi, sm. invar. Giocattolo a forma di pupazzo che sta sempre in piedi. 
Miskolc Città (191.000 ab.) dell'Ungheria, capoluogo della contea di Borsod-Aba˙j-Zemplén. 
Misley, Enrìco (Modena 1801-Barcellona 1863) Nel 1831 fu protagonista della cospirazione liberale di Modena, in cui cadde C. Menotti. Sfuggì alla repressione, ma venne sospettato di tradimento. 
Misogallo Opera di poesia e prosa di V. Alfieri (1789). 
misogamìa, sf. Avversione al matrimonio. 
misoginìa, sf. Avversione o repulsione nei confronti delle donne. 
misògino, agg. e sm. Che, o chi, non gradisce la compagnia delle donne. 
misolìdio, agg. e sm. Relativo a uno dei modi classici dell'antica teoria musicale greca. 
misologìa, sf. Avversione nei confronti della ragione, del suo utilizzo. 
misoneìsmo, sm. Avversione alle novità. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)