Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Ànzio Comune in provincia di Roma (33.497 ab., CAP 00042, TEL. 06). Centro industriale (prodotti alimentari e chimici), porto peschereccio e turistico (balneazione) sul mar Tirreno. Fu fondata dai Volsci e nel IV sec. a. C. divenne colonia romana con il nome di Antium. Luogo di nascita di Nerone, vi si trovano i resti della sua villa, le grotte a lui dedicate, il museo civico e un castello di origini medievali. Nel 1944 vi sbarcarono le truppe anglo-americane. 
anzitèmpo, avv. 1 Prima del tempo. 2 Prematuramente. ~ anticipatamente. 
anzitùtto, avv. Prima di tutto, innanzitutto. ~ principalmente. <> secondariamente. 
Anzo´tegui Stato (924.000 ab.) del Venezuela, capitale Barcelona. 
Anzòla déll'Emìlia Comune in provincia di Bologna (10.040 ab., CAP 40011, TEL. 051). 
Anzòla d'Òssola Comune in provincia di Verbano-Cusio-Ossola (442 ab., CAP 28020, TEL. 0323). 
Anzolétti, Màrco (Trento 1866-1929) Musicista e compositore. Figlio d'arte, studiò violino al Conservatorio di Milano e a Vienna. Dopo una brillante carriera come concertista, dal 1889 insegnò presso il Conservatorio di Milano e compose numerose opere teatrali, orchestrali e da camera. 
Aomori Città (288.000 ab.) del Giappone, nell'isola di Honshu. 
aorìsto, sm. Tempo della coniugazione greca e di altre lingue indoeuropee che indica il carattere momentaneo e puntuale di un'azione. 
aòrta, sf. L'arteria più grossa e importante dell'organismo umano; origina direttamente dal ventricolo sinistro del cuore, si incurva a delineare l'arco aortico, discende lungo il lato sinistro della colonna vertebrale fino al livello della quarta vertebra lombare dove si biforca in due grosse arterie terminali, iliache, e nella sacrale media. Dall'aorta si distaccano tutte le principali arterie dell'organismo, tranne le polmonari. 
aortectomìa, sf. Resezione di una parte dell'aorta. 
aòrtico, agg. Relativo all'aorta. 
aortìte, sf. Processo infiammatorio a carico delle varie tuniche dell'aorta. 
aortografìa, sf. Radiografia dell'aorta eseguita dopo aver praticato l'iniezione di una sostanza di contrasto. 
aortotomìa, sf. Incisione della parete dell'aorta. 
Aòsta Città dell'Italia settentrionale (36.000 ab., CAP 11100, TEL. 0165), capoluogo della regione autonoma della Valle d'Aosta, a 583 m di altezza sulla riva sinistra della Dora Baltea. È l'antica Augusta Pretoria che trasse le sue origini da una colonia militare fatta lì stabilire da Augusto; successivamente divenne dominio dei Borgogna che nell'XI sec. la cedettero ai Savoia (dal nome della città deriva il titolo del ramo secondogenito Savoia-Aosta). Conserva resti di monumenti romani (arco di Augusto) e monumenti di epoca romanica e gotica. La sua economia si fonda su industrie tessili, siderurgiche e meccaniche e sul turismo. 

 
indice      
AP Sigla di Associated Press (stampa associata). 
apache, agg., sm. e sf. agg. Appartenente a una tribù indiana dell'America settentrionale. 
Gruppo di tribù nomadi indigene nordamericane stanziate in passato nel New Mexico, nel Texas e nel Río Grande del Nord. Lottarono ostinatamente e a lungo contro i bianchi fino a che furono da questi sottomessi. Gli attuali discendenti vivono in riserve federali. 
Apache, pàsso Valico (1.559 m) degli USA, nelle Montagne Rocciose. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)