Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

nòlo, sm. 1 Noleggio. 2 Il corrispettivo che si paga per il noleggio. 
nolontà, sf. 1 In filosofia il rifiuto volontario del male. 2 Nella psicologia moderna, resistenza a un impulso dovuta alla propria volontà. 
Nolte, Ernst Hermann (Witten-Ruhr 1923-) Storico tedesco. Tra le opere La crisi dei regimi liberali e i movimenti fascisti (1968). 
nòma, sm. (pl.-i) Stomatite gangrenosa che può insorgere in seguito a gravi malattie infettive o essere primaria in soggetti che presentano anomalie. 
nòmade, agg., sm. e sf. agg. 1 Relativo a popolo che cambia spesso la propria area di insediamento. ~ girovago, zingaro. <> stabile. le tribý nomadi del deserto. 2 Che non ha sede, dimora fissa. ~ vagabondo. 
sm. e sf. 1 Chi appartiene a tale popolo. 2 Chi non ha sede fissa. ~ ramingo. era diventato un nomade con quel lavoro che lo obbligava continuamente a viaggiare
Nomadi, I Film d'avventura, americano (1960). Regia di Fred Zinnemann. Interpreti: Robert Mitchum, Deborah Kerr, Peter Ustinov. Titolo originale: The Sundowners 
nomadìsmo, sm. Caratteristica di alcuni gruppi etnici, che si spostano all'interno di un territorio per la caccia o per la ricerca di pascoli per l'allevamento. Molto diffuso durante la preistoria, è ancora in uso presso popolazioni africane come i boscimani e i pigmei e presso i popoli dediti all'allevamento (tuareg, beduini, ottentotti e mongoli). 
Nomàglio Comune in provincia di Torino (360 ab., CAP 10010, TEL. 0125). 
nomàrca, sm. (pl.-chi) Nell'antico Egitto, capo di un nomo. 
nomàre, v. tr. 1 Nominare. 2 Chiamare per nome. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)