Enciclopedia

Nord-Pas-de-Calais Regione (3.965.000 ab.) amministrativa della Francia, comprendente i dipartimenti del Nord e del Pas-de-Calais. Capoluogo Lilla. 
Nord-Trúndelag Contea (127.000 ab.) della Norvegia, tra il mar di Norvegia e il confine con la Svezia. Capoluogo Steinkjer. 
nordvietnamìta, agg., sm. e sf. (pl. m.-i) agg. Relativo all'ex Vietnam del Nord. 
sm. e sf. Abitante o nativo dell'ex Vietnam del Nord. 
Norfolk (Gran Bretagna) Contea (765.000 ab.) della Gran Bretagna, nell'Inghilterra sudorientale. Capoluogo Norwich. 
Norfolk (USA) Città (261.000 ab.) degli USA, nello stato della Virginia. 
nòria, sf. Congegno che per mezzo di recipienti uniti tra loro in catena, permette il trasporto di liquidi da un luogo a un altro. 
Nòriche Sezione delle Alpi Orientali, estesa, in territorio austriaco, dal passo del Brennero al passo di Schober. Vetta più elevata il monte Grossglockner (3.797 m). 
Noriega, Antònio (Panam´ 1940-) Generale e politico panamense. Fu al comando supremo delle forze armate dal 1983 al 1989, quando venne rimosso da un intervento militare statunitense dopo un'accusa da parte dell'opinione pubblica e della stampa di essere coivolto nel traffico internazionale di droga. Dopo l'annullamento delle elezioni del 1989, diede atto a una violenta repressione, accentrando il pieno potere nelle sue mani. Costretto a dimettersi e a consegnarsi alle autorità statunitensi, fu processato per traffico di droga e condannato nel 1992. 
Norilsk Città (169.000 ab.) della Russia, nel Territorio di Krasnojarsk, della Siberia centrale. 
Norimbèrga Città (486.0000 ab.) tedesca nella Baviera, sul fiume Pegnitz. È tra i più importanti poli culturali in Germania, ricca di biblioteche e musei. Sede di industrie dei giocattoli e della relativa fiera internazionale, e di industrie ottiche, metalmeccaniche, tessili, chimiche, alimentari, conciarie, del legno e della carta. Fu importante centro commerciale già nel medioevo e nel 1219 diventò libera città imperiale. Durante la seconda guerra mondiale subì pesanti bombardamenti. I monumenti principali, in parte ricostruiti, sono la cinta muraria (XIV-XV sec.), il castello (XII-XV sec.), la fontana di Apollo (XVI sec.), le chiese di San Sebaldo (XIII sec.) e San Lorenzo (XV sec.) e la Frauenkirche (XIV-XVI sec.). 
Dieta di Norimberga 
(1355-1356) Fu convocata da Carlo IV di Boemia, che promulgò la bolla d'Oro, nella quale venivano definiti gli elettori imperiali. 
Leggi di Norimberga 
Leggi promulgate nel 1935 contro gli ebrei dal governo nazista di A. Hitler. Con esse, gli ebrei perdevano i diritti civili, la cittadinanza tedesca e i matrimoni tra ebrei e ariani venivano proibiti. 
Pace di Norimberga 
Sottoscritta nel 1532 tra i principi cattolici e quelli protestanti della lega di Smalcalda. 
Processo di Norimberga 
Nome del processo istruito da una corte internazionale, dopo la seconda guerra mondiale, contro i capi nazisti colpevoli di crimini contro l'umanità (persecuzioni politiche, religiose o razziali e genocidio di intere popolazioni), crimini contro la pace (preparazione di guerra d'aggressione), crimini di guerra (violenza contro la popolazione civile, omicidio di ostaggi, devastazioni e saccheggi). La corte militare era costituita da giudici delegati da Inghilterra, Francia e Stati Uniti d'America. Si concluse con dodici condanne a morte, sette condanne a pene detentive e tre assoluzioni. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)