Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

omogamìa, sf. 1 In botanica, la condizione di una pianta i cui fiori hanno pistilli e stami che maturano nello stesso momento. 2 In biologia, tendenza all'accoppiamento tra individui che presentano caratteri affini. 
omogeneità, sf. L'essere omogeneo. 
omogeneizzàre, v. tr. Rendere omogeneo. 
omogeneizzàto, agg. e sm. agg. Reso omogeneo. 
sm. Alimento per l'infanzia. 
omogeneizzazióne, sf. Operazione dell'omogeneizzare. 
omogèneo, agg. 1 Che è della stessa specie. ~ affine. <> differente. 2 Simile. avevano dei gusti omogenei in fatto di donne. 3 Che è composto di sostanze affini. ~ amalgamato. <> eterogeneo. la squadra non sembrava molto omogenea
omogenìsmo, sm. Teoria per la quale non esistono razze metamorfiche, ma solo dei meticci i cui discendenti ripresenteranno nel tempo i caratteri somatici delle razze di origine. 
omografìa, sf. Il carattere delle parole omografe. 
omògrafo, agg. Relativo a parola uguale a un'altra ma con significato diverso. fonemi omografi
omoioidèo, agg. e sm. Relativo a un muscolo digastrico che collega la scapola all'osso ioide. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)