Novità del sito: Tratte aeree italiane

Enciclopedia

pallestesìa, sf. Grande sensibilità alle vibrazioni che interessa soprattutto il periostio. 
pallet, sm. Piattaforma di legno o altro materiale, trasportabile con carrelli elevatori, sopra la quale vengono disposti a pila imballaggi di spedizione. 
pallettóne, sm. Grosso pallino da caccia, di forma sferica. 
palliàre, v. tr. Mascherare con apparenze oneste atti non buoni. 
palliàta, sf. Commedia latina che costituiva una rielaborazione di una commedia greca della quale conservava i personaggi e l'ambiente. Il nome deriva dal pallio, l'abito nazionale greco, che veniva indossato dagli attori durante la rappresentazione. 
palliatìvo, agg. e sm. 1 Di rimedio che attenua i sintomi di una malattia senza guarire. si rendeva conto che era solo un palliativo ma non poteva fare altrimenti. 2 Ciò che può migliorare una situazione, senza rimuoverne però le cause. 
palliàto, agg. Nascosto sotto false apparenze. ~ mascherato, dissimulato. 
pallidézza, sf. L'essere pallido. 
pàllido, agg. 1 Che ha colore biancastro o tenue, senza colorito. ~ sbiadito, fioco. <> deciso, intento, sgargiante, vivace. era diventato pallido per lo spavento. 2 Debole. ~ fioco, sparuto. conservava solo un pallido ricordo del padre
pallìna, sf. Sferetta di vetro o terracotta con cui giocano i bambini. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)