Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

Passeggiata di una sera, Una Opera di poesia di W. Wordsworth (1793). 
Passeggiata, La Racconto di R. Walser (1917). 
passeggiatrìce, sf. Prostituta di strada. ~ meretrice. 
passeggìno, sm. Seggiolino provvisto di ruote usato per portare a passeggio i bambini. 
passéggio, sm. 1 Il passeggiare. 2 La gente che passeggia. 3 Luogo destinato al passeggio. 
passe-partout, sm. invar. 1 Chiave che apre diverse serrature. 2 Pezzo di cartone che si mette tra la cornice e il quadro. 
pàssera, sf. Femmina del passero. 
Passera di mare 
1 Pesce di mare (Platichthys flesus) con corpo appiattito e con i due occhi situati entrambi sul lato destro, appartenente alla famiglia dei Pleuronettidi e lungo in media 40 cm. Diffuso lungo le coste europee dell'Atlantico, vive anche nel Mediterraneo e lo si può trovare a volte anche in acque dolci. Caccia vermi e molluschi e abita nei fondali. Viene pescato per la sua carne compatta, soda e delicata simile alla sogliola e al rombo. È denominato anche pianuzza. 2 Altra denominazione della platessa. 
Passeràcei Nelle vecchie classificazioni, ordine di Uccelli che comprendeva diversi ordini attuali, tra i quali quelli dei Passeriformi e quello dei Coraciformi. 
Passeràno Marmorìto Comune in provincia di Asti (440 ab., CAP 14020, TEL. 0141). 
passerèlla, sf. 1 Ponticello da sbarco di navi o aerei. ~ passaggio. 2 Ponte mobile. 3 Pedana su cui si svolgono spettacoli di moda. ~ corsia. le modelle sfilarono in passerella

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)