Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

Péscia Comune in provincia di Pistoia (18.123 ab., CAP 51015, TEL. 0572). Centro agricolo (coltivazioni ortofrutticole e di fiori) e industriale (concerie, prodotti alimentari, cartari, tessili e metallurgici). Vi si trovano le chiese di San Francesco e di Sant'Antonio, del XIV sec., il palazzo del Podestà, del XIII sec., e il palazzo dei Vicari, costruito tra il XIII e il XIV sec. Gli abitanti sono detti Pesciatini
pesciaiòla, sf. 1 Recipiente di forma ovale usato per cuocervi il pesce. 2 Venditrice di pesce. 
pesciaiòlo, sm. Chi vende il pesce. 
pescièra, sf. Altro nome di pesciaiola. 
Pescìna Comune in provincia di L'Aquila (4.699 ab., CAP 67057, TEL. 0863). 
pesciolìno, sm. Pesce molto piccolo. 
Pesciolino d'argento 
Insetto (Lepisma saccharina) della famiglia dei Lepismatidi e dell'ordine dei Tisanuri. Misura fino a 1 cm, si nutre di carta e stoffa. 
pescivéndolo, sm. Venditore di pesce. 
pèsco, sm. Albero appartenente alla famiglia delle Rosacee (Prunus persica), originario della Cina, viene coltivato per la raccolta dei frutti. Può raggiungere un'altezza di 5 m, ha foglie lanceolate, fiori rosa, frutti tondi e commestibili. 
Pèsco Sannìta Comune in provincia di Benevento (2.266 ab., CAP 82020, TEL. 0824). 
Pescocostànzo Comune in provincia di L'Aquila (1.285 ab., CAP 67033, TEL. 0864). 
Piani di Pescocostanzo 
Pianori carsici dell'Abruzzo di forma stretta e allungata; posti intorno alla Serra Ciammaruchella hanno un'altitudine media di 1250 ca. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)