Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

Philippe, Anne (Bruxelles 1917-Parigi 1990) Scrittrice belga. Moglie dell'attore Gérard Philipe. Di ampi interessi culturali, ha viaggiato in Estremo Oriente raccogliendo le sue impressioni di viaggio in Carovane d'Asia (1955) e Passeggiata a Xian (1980). Ha lasciato romanzi venati di pessimismo, tra i quali si citano Spirali (1976), Un'estate vicino al mare (1977) e Le risonanze dell'amore (1982). In omaggio al marito attore, ha composto Il tempo di un sospiro (1963), raccogliendo ricordi e testimonianze su di lui in Gérard Philipe, ricordi e testimonianze
Philippe, Charles-Louis (Cerilly 1874-Parigi 1909) Romanziere. Tra le opere Bubu di Montparnasse (1901). 
Philips, Gerald (Zaltbommel 1858-Eindhoven 1942) Fondatore nel 1891 dell'omonimo colosso olandese dell'elettronica. 
Philips, Katherine (Londra 1661-1664) Poetessa inglese. Fondò la Society of Fiendship (Società dell'amicizia) in cui si tennero discussioni letterarie e religiose, che ella presiedette con lo pseudonimo di Matchless Olinda (l'incomparabile Olinda). Tradusse il Pompée di Corneille e scrisse alcune liriche di pregevole fattura che furono raccolte e pubblicate in un volume nel 1667. 
Phillips, Alban William (1914-Auckland 1975) Economista neozelandese autore di un modello (la curva di Phillips) che illustra la relazione inversa fra il livello dei salari e il livello di disoccupazione. Questo modello ha trovato ampia applicazione pratica nella determinazione delle politiche economiche degli stati. 
phillipsìte, sf. Alluminosilicato di calcio e potassio, appartenente al gruppo delle zeoliti, che si trova nelle lave leucitiche. 
Philosophiae naturalis principia mathematica Opera di matematica di I. Newton (1687). 
Phitsanulok Provincia (842.000 ab.) della Thailandia, nella pianura del Menam. Capoluogo il centro omonimo. 
Phnom Penh Capitale (500.000 ab.) della Cambogia situata sul fiume Mekong, presso lo sbocco sull'oceano. La città fu fondata nel 1434 dai khmer come capitale del regno, ma venne poi sostituita da altre città; tornò definitivamente capitale nel 1865. Negli anni '70 ha conosciuto notevoli devastazioni nel corso della guerra civile. A partire dagli anni '80 è iniziata la ripresa della città, attualmente importante centro commerciale, porto fluviale e sede di industrie (chimiche, alimentari, tessili, meccaniche). Edificio di particolare importanza è il palazzo Reale. 
Phoenix Città (983.000 ab.) degli USA, sul fiume Salt. Capitale dello stato dell'Arizona. Centro commerciale di prodotti agricoli. Principali industrie sono quelle meccaniche, alimentari e aeronautiche. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)