Enciclopedia

Pianìga Comune in provincia di Venezia (8.895 ab., CAP 30030, TEL. 041). 
pianigiàno, agg. e sm. Che o chi abita in pianura. 
pianìno, sm. 1 Organetto a manovella. 2 Pianoforte di tipo verticale. 
Pianissimo Opera di poesia di C. Sbarbaro (1914). 
pianìsta, sm. e sf. (pl.-i) Chi suona il pianoforte soprattutto professionalmente. 
pianìstico, agg. (pl. m.-ci) Che si riferisce alla musica per pianoforte. 
piàno, agg., avv. e sm. agg. Che ha la superficie liscia e uguale. ~ pianeggiante, piatto. <> aspro, scosceso. 
avv. 1 Con voce sommessa. 2 Adagio, a passo lento. 
sm. 1 Ente geometrico a due dimensioni costituito di infiniti punti. 2 Superficie piana. ~ base, piattaforma. 
Piàno di Sorrènto Comune in provincia di Napoli (12.473 ab., CAP 80063, TEL. 081). Centro agricolo (coltivazione di noci, viti, agrumi e olivi), turistico e industriale (prodotti alimentari). Vi si trova la basilica di San Michele. Gli abitanti sono detti Carottesi
Piàno, Rènzo (Genova 1937-) Architetto. Tra le numerosissime opere realizzate, il padiglione italiano all'Esposizione Universale di Osaka (1970); la progettazione delle stazioni della metropolitana di Genova (1983); la ristrutturazione del Centro Georges Pompidou (1983); il museo d'Arte Americana a Los Angeles (dal 1990). 
piano-bàr, sm. invar. Locale pubblico con musica di sottofondo eseguita da un pianista, aperto nelle ore serali e notturne. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)