Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

polipàio, sm. Colonia di polipi. 
Poliperconte (380 ca.-301? a. C.) Generale di Alessandro Magno in Asia, succeduto nel 319 ad Antipatro. Il figlio di quest'ultimo, Cassandro, lo spodestò tre anni più tardi. 
Poliplacòfori Classe dei Molluschi, nel regno animale, sottoregno dei Metazoi. Marini, devono il nome alle 8 placche calcaree articolate che rivestono il dorso di un corpo piatto. 
poliplòide, agg. e sm. In genetica, relativo agli organismi, alle cellule e ai nuclei cellulari animali o vegetali che presentano poliploidia. 
poliploidìa, sf. Mutazione genomica in cui si ha modificazione del numero dei cromosomi. 
polipnèa, sf. Aumento nella frequenza degli atti respiratori. 
Polipnea termica 
Aumento degli atti respiratori del cane che disperde così per via aerea il calore accumulato. 
pòlipo, sm. Forma di vita tipica dei Celenterati; è un animale generalmente con corpo a forma di sacco, dotato a un'estremità di bocca e tentacoli. 
Tumore benigno originantesi da un tessuto epiteliale. 
Polipodiàcee Famiglia di Felci cosmopolite erbacee e perenni, che comprende più di centosettanta generi e settemila specie. 
Poliporàcee Famiglia di Funghi Basidiomiceti con ricettacoli carnosi o legnosi con imenoforo a forma di tubicini che si aprono all'esterno con un foro. 
polipòsi, sf. Presenza di numerosi polipi disparsi su una superficie mucosa di solito in corrispondenza dell'intestino tenue, del colon e del retto. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)