Novità del sito: Mappe antiche

Pòrto Cerèsio Comune in provincia di Varese (2.959 ab., CAP 21050, TEL. 0332). 
Pòrto Cesàreo Comune in provincia di Lecce (4.044 ab., CAP 73010, TEL. 0833). 
Porto delle nebbie, Il Film drammatico, francese (1938). Regia di Marcel Carné. Interpreti: Jean Gabin, Michèle Morgan, Michel Simon. Titolo originale: Quai des brumes 
Pòrto Empèdocle Comune in provincia di Agrigento (16.755 ab., CAP 92014, TEL. 0922). Porto, centro industriale (cementifici, prodotti chimici e meccanici), dell'estrazione ed esportazione di salgemma, della pesca e turistico (balneazione). Vi si trova la casa natale di Luigi Pirandello. Gli abitanti sono detti Empedoclini
Pòrto Mantovàno Comune in provincia di Mantova (12.204 ab., CAP 46047, TEL. 0376). Porto sul fiume Mincio e centro industriale (calzaturifici, prodotti meccanici, alimentari e tessili). Nel XVI sec. il porto venne fortificato dai Gonzaga. Gli abitanti sono detti Portomantovanesi
Pòrto Recanàti Comune in provincia di Macerata (8.119 ab., CAP 62017, TEL. 071). 
Porto Sàid Città (401.000 ab.) dell'Egitto, capoluogo del governatorato omonimo. 
Pòrto San Giórgio Comune in provincia di Ascoli Piceno (15.583 ab., CAP 63017, TEL. 0734). Centro industriale (calzaturifici, mobilifici e prodotti alimentari), porto peschereccio e turistico (balneazione) sul mar Adriatico. Vi si trova la rocca del XIII sec. Gli abitanti sono detti Sangiorgesi
Pòrto Sant'Elpìdio Comune in provincia di Ascoli Piceno (21.112 ab., CAP 63018, TEL. 0734). Centro industriale (calzaturifici, prodotti del legno, chimici e meccanici), dell'attività della pesca e turistico (balneazione) sul mar Adriatico. Gli abitanti sono detti Portoelpidiensi o Santelpidiesi
Porto sepolto, Il Opera di poesia di G. Ungaretti (1916). 
Pòrto Tòlle Comune in provincia di Rovigo (11.170 ab., CAP 45018, TEL. 0426). Centro agricolo (coltivazione di barbabietole e cereali), dell'allevamento bovino e della pesca. Vi si trova una centrale per la produzione di energia termoelettrica. Gli abitanti sono detti Portotollesi
Pòrto Tòrres Comune (22.000 ab., CAP 07046, TEL. 079) della provincia di Sassari situato sul golfo dell'Asinara. È un importante centro turistico e porto per il traffico dei passeggeri, collegato con Genova, Livorno e Civitavecchia. L'economia si basa, oltre che sul turismo e sull'attività portuale, anche su alcune industrie nei settori meccanico, chimico, alimentare, tessile. Oltre a resti di costruzioni di epoca romana, un edificio importante è la cattedrale di San Gavino, che risale all'XI sec. 
Pòrto Valtravàglia Comune in provincia di Varese (2.409 ab., CAP 21010, TEL. 0332). 
Pôrto Velho Città (286.000 ab.) del Brasile, sul fiume Madeira. Capoluogo dello stato di Rondônia. Sede di un aeroporto. 
Pòrto Vìro Comune in provincia di Rovigo (14.200 ab., CAP 45014, TEL. 0426). 
Portobuffolè Comune in provincia di Treviso (699 ab., CAP 31019, TEL. 0422). 
Portocannóne Comune in provincia di Campobasso (2.531 ab., CAP 86045, TEL. 0875). 
Portoferràio Comune in provincia di Livorno (11.042 ab., CAP 57037, TEL. 0565). Porto, centro agricolo (coltivazione di viti), industriale (prodotti alimentari) e turistico (balneazione) dell'isola d'Elba. Fondata dagli etruschi, venne chiamata dai romani Fabricia e quindi Ferraio. Vi si trovano la casa di Napoleone, il forte della Stella e il forte del Falcone. Gli abitanti sono detti Portoferraiesi
Portofìno Comune in provincia di Genova (608 ab., CAP 16034, TEL. 0185). 
portogàllo, sm. Altra denominazione dell'arancio e dell'arancia che deriva dal fatto che essi provenivano dal Portogallo. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)