Enciclopedia

Pristiofòridi Famiglia di Pesci squaliformi caratterizzati dalla presenza di un'appendice piatta e stretta, dentellata ai lati che prosegue il muso, nella parte inferiore della quale sono situati due barbigli che servono per individuare le prede. 
pritanèo, sm. Nelle città e nei santuari autonomi dell'antica Grecia, edificio pubblico riservato ai magistrati più alti, adibito ad archivio di stato, che aveva un particolare significato simbolico in quanto rappresentava il sacro focolare dello stato. 
pritàno, sm. Nell'antica Grecia, ognuno dei cinquanta membri della sezione della bulè ateniese che rappresentava la commissione permanente della bulè stessa. 
privacy, sf. invar. La vita privata dell'individuo. Il 2 gennaio 1998 è entrata in vigore la legge sulla privacy che tutela la riservatezza dei dati personali in ogni loro forma, dalle archiviazioni in banche dati elettroniche, alle notizie pubblicate sui giornali sullo stato di salute dei cittadini. 
privàre, v. v. tr. Togliere, lasciare senza. ~ sottrarre. <> tenere. 
v. rifl. Lasciarsi volontariamente senza qualcosa. ~ togliersi. <> tenersi. 
privatìsta, sm. e sf. (pl.-i) Scolaro che ha studiato privatamente e si presenta a dare gli esami in scuole pubbliche. 
privatìstico, agg. (pl. m.-ci) 1 Relativo al diritto privato. 2 Riferito all'economia privata. 
privatìva, sf. 1 Facoltà concessa in modo esclusivo a una persona di fare o godere una cosa. 2 Il monopolio dei sali e tabacchi. 
privatìvo, agg. 1 Che ha forza di privare. 2 Detto di prefisso che indica negazione. 
privatizzàre, v. tr. Rendere privato. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)