Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Sacharov, Andrej Dmitrevic (Mosca 1921-1989) Fisico russo, premio Nobel per la pace nel 1975. Esperto di fusione termonucleare, collaborò alla costruzione della bomba all'idrogeno sovietica. Membro dell'Accademia delle Scienze dell'URSS, nel 1957-1958 si oppose agli esperimenti nucleari a scopo bellico. È stato il rappresentante della dissidenza intellettuale sovietica e fondatore del comitato sovietico per i diritti civili. Accusato nel 1980 di attività sovversiva, fu confinato a Gorki. Riabilitato da M. Gorbaciov, ritornò a Mosca e fu eletto deputato nel 1989. 
Sacher-Masoch, Leopold von (Leopoli, Galizia 1836-Lindheim, Assia 1895) Romanziere austriaco. Tra le opere Venere in pelliccia (1870) e Falso ermellino (1873-1879). 
Sachs, Hans (Norimberga 1494-1576) Poeta. Tra le opere L'usignolo di Wittenberg (1523). 
Sachs, Nelly (Berlino 1891-Stoccolma 1970) Poetessa tedesca. Tra le opere Nella casa della morte (1946). 
Sacìle Comune in provincia di Pordenone (16.759 ab., CAP 33077, TEL. 0434). Centro industriale (prodotti meccanici, del vetro, del legno, dei laterizi e alimentari) e dell'allevamento bovino, sul fiume Livenza. Vi si trova il duomo del XV sec. Gli abitanti sono detti Sacilesi
Sacks, Oliver (Londra 1933-) Neuropsichiatra statunitense. Tra le sue opere, Risvegli (1973), L'uomo che cambiņ sua moglie per un cappello (1975), Un antropologo su Marte (1994), L'isola dei senza colore (1996). 
Sackville, Thomas (Buckhurst 1536-Londra 1608) Politico inglese. Fu il primo conte di Dorset. 
Saclay (Centro di studi nucleari) Centro per la ricerca nucleare, uno dei più importanti della Francia, provvisto di un sincrotrone, di un ciclotrone, di due acceleratori di Van de Graaff, di un acceleratore lineare e di alcune pile atomiche. 
sàcra, sf. Sagra. ~ fiera. 
sacràle, agg. 1 Che ha carattere sacro. 2 Relativo all'osso sacro. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)