Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Sarròcchi, Margherìta (Napoli metà sec. XVI-Roma 1618) Poetessa. Ebbe rapporti culturali con i maggiori artisti e scienziati del suo tempo e condivise le argomentazioni di Galileo. Scrisse il poema in ventitré canti Scanderbeide, pubblicato postumo nel 1623, in cui si narrano le gesta dell'eroe nazionale albanese Scanderberg. 
Sàrroch Comune in provincia di Cagliari (5.379 ab., CAP 09018, TEL. 070). 
sarrusòfono, sm. Strumento musicale a fiato usato nelle bande e fatto in ottone. 
Sàrsina Comune in provincia di Forlì (3.908 ab., CAP 47027, TEL. 0547). 
Sarteàno Comune in provincia di Siena (4.378 ab., CAP 53047, TEL. 0578). 
Sarthe Dipartimento (514.000 ab.) della Francia occidentale, nel Maine. Capoluogo Le Mans. Si estende sulla destra della Loira e comprende parte delle colline della Perche. Il clima è temperato con abbondanti precipitazioni. Nel territorio l'agricoltura produce canapa, cereali, ortaggi, foraggi, frutta e patate. Sviluppato anche l'allevamento di bovini e lo sfruttamento dei boschi. Le principali industrie sono quelle elettrotecniche, meccaniche, chimiche, tessili (cotone) e alimentari. Città importanti sono Le Mans-la Flèche, Saint Calais e Château du Loir. 
Sarthe 
Fiume (285 km) della Francia. Nasce dalle colline del Perche e confluisce nel Maine. 
sàrtia, sf. Tiranti usati dai marinai, oggi in acciaio. 
sartiàme, sm. invar. L'insieme delle sartie di una nave. 
sartiàre, v. tr. 1 Attrezzare l'alberatura di un'imbarcazione con le sartie. 2 Di cavo, mollarlo per farlo scorrere. 
sartiòla, sf. 1 Piccola sartia atta a sostenere gli alberetti di mezzana, di maestra o di trinchetto. 2 Piccola sartia per il sostegno degli alberi smontabili. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)