Enciclopedia

sciò, inter. 1 Voce onomatopeica utilizzata per scacciare i polli. 2 Termine usato per mandar via le persone. 
Scioa Regione (10.714.000 ab.) dell'Etiopia centrale, capoluogo Addis Abeba. 
scioccànte, agg. Di grande impressione e meraviglia. 
scioccàre, v. v. tr. 1 Sottoporre a shock. 2 Provocare stupore, meraviglia. 
v. intr. pron. Subire uno shock. 
scioccàto, agg. Che ha subito uno shock. 
sciocchézza, sf. 1 La qualità dello sciocco. ~ idiozia, scemenza. 2 Azione da sciocco. 3 Cosa di nessun valore. ~ bazzeccola. 
sciocchezzàio, sm. Insieme di sciocchezze. 
sciòcco, agg. e sm. (pl. m. sciocchi) agg. 1 Poco accorto, stupido, insensato. ~ babbeo, stolto. 2 Senza sale o condimento. ~ sciapo, insipido. <> gustoso, sapido. 3 Banale. 
sm. Persona poco intelligente, stupida. 
sciògliere, v. v. tr. 1 Dissolvere un vincolo, legame. ~ esentare, liberare. 2 Slegare. <> annodare. sciogliere i capelli. 3 Spiegare. sciogliere un dubbio, levare un'incertezza. 4 Liquefare. ~ fluidificare, stemperare. <> condensare, solidificare. 
v. rifl. 1 Liberarsi da un vincolo. 2 Passare da stato solido a liquido. 3 Reagire chimicamente in una soluzione. 
scioglilìngua, sf. invar. Gioco consistente nel pronunciare velocemente una sequenza di parole difficili da pronunciarsi. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)