Enciclopedia

segnàre, v. v. tr. 1 Riportare un segno. ~ contrassegnare, marcare. 2 Prendere nota. ~ annotare, registrare. aveva dimenticato di segnare il suo numero di telefono. 3 Evidenziare agli altri. 4 Mettere a segno. 5 Indicare, riportare una misura. il termometro segnava una temperatura sotto lo zero
v. intr. pron. 1 Farsi il segno della Croce. 2 Includersi in una lista. 
segnataménte, avv. Specialmente. 
segnatàsse, sm. invar. Bollo di imposta che il destinatario di una lettera non affrancata deve pagare. 
segnatèmpo, sm. invar. Chi controlla i tempi di lavoro. 
segnàto, agg. 1 Marchiato con un segno. 2 Stabilito dal destino. 
segnatùra, sf. 1 L'effetto di segnare. ~ marcatura, timbro. 2 Etichetta, collocazione di biblioteca. 
segnavènto, sm. invar. Banderuola che indica la direzione del vento. 
segnavìa, sm. invar. Segnalazione che indica un percorso sulle montagne. È costituito da un segno colorato, spesso unito a un numero, che viene apposto a sassi e piante. 
Ségni Comune in provincia di Roma (8.306 ab., CAP 00037, TEL. 06). 
Ségni, Antònio (Sassari 1891-Roma 1972) Politico. Deputato democristiano fin dalla costituente, fu ministro dell'agricoltura dal 1946 al 1951 ed elaborò il progetto di riforma agraria. Ricoprì numerose cariche di governo e per due volte fu presidente del consiglio, nel 1955 e nel 1959. Fu eletto presidente della repubblica nel 1962, ma dovette dimettersi due anni dopo a causa di una grave malattia. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)