Enciclopedia

Sièpi, Cèsare(Milano 1923-) Basso italiano. Dopo gli esordi alla Scala nel 1946 si è esibito nei maggiori teatri del mondo evidenziandosi per le sue qualità vocali e per la presenza scenica. 
sièro, sm.1 Liquido che avanza dalla lavorazione del latte, in seguito alla separazione dalle parti solide. 2 Liquido che rimane dopo la coagulazione del sangue. 3 Preparato liquido con effetti immunizzanti. 
siero-, o sero-Primo elemento di parole composte che nella terminologia biologica significano siero. 
sierodiàgnosi, sf.Esame sierologico per individuare la presenza di malattie infettive. 
sieroglobulìna, sf.Generica denominazione delle globuline del plasma sanguigno. 
sierologìa, sf.Branca della biologia che studia il siero sanguigno con particolare riguardo ai fenomeni immunitari. 
sierològico, agg.(pl. m.-ci) Riferito alla sierologia. 
sieronegatìvo, agg.Che risulta non portatore del microrganismo, verificato mediante reazione al siero di sangue. 
sieropositìvo, agg.Che risulta portatore del microrganismo, verificato mediante reazione al siero di sangue. 
sieroprofilàssi, sf.Trattamento profilattico di malattie infettive mediante siero immune somministrato per via parenterale. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)