Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

sigìllo, sm.1 Strumento con impresso uno stemma, un'incisione di qualche tipo utilizzato con la ceralacca per garantire contro manomissioni, aperture indebite di pacchi, lettere, buste. violazione di sigilli, reato commesso da chi manomette i sigilli imposti da un'autorità. ~ marcatura, marchio. 2 Il segno lasciato dallo strumento stesso. mettere sotto sigillo, custodire gelosamente. 
SigìlloComune in provincia di Perugia (2.367 ab., CAP 06028, TEL. 075). 
sigillografìa, sf.Scienza che studia i sigilli. 
SigismóndoNome di sovrani. 
Sigismondo di Lussemburgo 
(Norimberga 1368-Znaim 1437) Re di Boemia e Ungheria e imperatore del Sacro Romano Impero (dal 1411). Successe al padre Carlo IV e divenne re di Germania in seguito alle nozze con Maria, la figlia di Luigi il Grande. Convocò il concilio di Costanza (1414) per risolvere lo scisma d'Occidente. 
Sigismondo I Jagellone 
(Kozienice 1467-Cracovia 1458) Re di Polonia dal 1506, avversò le minacce d'invasione di Russia, Austria e impero turco. Riuscì ad annettere la Prussia orientale grazie a un'intensa attività militare. 
Sigismondo II Augusto Jagellone 
(Cracovia 1520-Knyszyn 1572) Re di Polonia dal 1548. Ultimo della dinastia degli Jagelloni, figlio di Sigismondo I. La sua politica di tolleranza religiosa permise la diffusione della Riforma e la contemporanea predicazione dei gesuiti. 
Sigismondo III Vasa 
(Stoccolma 1566-Varsavia 1632) Re di Polonia (dal 1587) e di Svezia (1592-1599). Figlio di Giovanni III di Svezia e nipote di Sigismondo di Polonia. La corona svedese gli fu tolta dallo zio Carlo (futuro Carlo IX). 
sìgla, sf.1 Abbreviazione di una o più parole. ~ monogramma. la sigla automobilistica di Pavia era PV. 2 Firma concisa, formata dalle sole iniziali. 3 Motivo musicale di uno spettacolo. 
siglàre, v. tr.Apporre una sigla. ~ contrassegnare. 
siglàrio, sm.Indice in cui sono descritti i significati delle sigle. 
sìgma, sm.1 Parte dell'intestino crasso. 2 Lettera dell'alfabeto greco che indica la s sibilante. 
sigmatìsmo, sm.Difetto di pronuncia che consiste nel accentuare la lettera s
sigmodónte, sm.Genere di Mammiferi Roditori Miomorfi alcune specie del quale hanno pelliccia ispida, orecchie grandi e coda più corta del corpo. Appartiene alla famiglia dei Cricetidi. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)