Enciclopedia

Sperlìnga Comune in provincia di Enna (1.065 ab., CAP 94010, TEL. 0935). 
Sperlònga Comune in provincia di Latina (3.400 ab., CAP 04029, TEL. 0771). 
spèrma, sm. Liquido seminale organico, contenente le cellule maschili della riproduzione o spermatozoi, che si produce durante l'eiaculazione. Ha colore biancastro e odore caratteristico, essendo formato dall'unione del liquido contenuto nel deferente e dei secreti della prostata e delle ghiandole bulbo-uretrali. Debolmente alcalino per contrastare l'acidità dell'ambiente vaginale, nell'uomo contiene circa 70-100 milioni di spermatozoi per cm3 di liquido. 
sperma(to)- Primo elemento di parole composte. 
spermatocistìte, sf. Infiammazione delle vescicole intestinali. 
spermatocìto, sm. Spermatogonio che cessa di dividersi e si trasforma in uno spermatocito di primo ordine. 
spermatogònio, sm. Cellula madre degli spermatozoi. È attaccato alle pareti del tubulo seminifero da cui hanno origine gli spermatociti. 
spermatotèca, sf. (pl.-che) Collezione di semi di piante coltivate o spontanee che viene conservata negli istituti botanici o nei musei di scienze naturali. 
spermatozòo, sm. Cellula germinale maschile, prodotta dall'ovaio maschile o testicolo, dotata di una testa tondeggiante al cui interno sta il materiale nucleare e di una coda per il movimento. Lo spermatozoo umano è lungo circa 60 micron. 
spermicìda, agg. (pl. m.-i) Che uccide gli spermatozoi, le cellule fecondanti maschili. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)