Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

supermàssimo, sm. Pugile che presenta un peso che lo colloca nella categoria più elevata della boxe. 
supermercàto, sm. Emporio di grandi dimensioni in cui i clienti si servono da soli, scegliendo fra la merce in esposizione ed effettuando il pagamento all'uscita. 
supernazionàle, agg. Soprannazionale. 
supèrno, agg. e sm. agg. Che è superiore. 
sm. pl. Dei del cielo, contrapposti agli dei degli inferi, nella mitologia classica. 
supernova, sf. Stadio finale dell'evoluzione delle stelle massicce, con massa molto più grande di quella solare. In seguito al collasso si verifica un picco di elevatissima luminosità (magnitudine assoluta-18). Nelle supernove il materiale espulso genera una nebulosa di gas che si espande rapidamente e il nucleo collassa in una stella di neutroni rotante o pulsar. 
La supernova di tipo II deriva da stelle giganti e raggiunge magnitudine assoluta-16. 
Nella nostra galassia sono state avvistate tre supernove di tipo I; quella del 1054 ha generato la nebulosa del Granchio, che si espande ancora oggi a una velocità di 1.300 km al secondo. 
supernutrizióne, sf. Alimentazione eccessiva rispetto al reale fabbisogno. 
sùpero, agg. e sm. agg. Superiore. 
sm. Eccedenza, esubero. 
superomìsmo, sm. Insieme delle teorie e dottrine del superuomo. 
superórdine, sm. Divisione della tassonomia in cui sono raggruppati ordini vicini. Viene subito dopo la classe o la sottoclasse. 
superòtto, agg. e sm. agg. Relativo alla pellicola di otto millimetri che presenta qualità visiva migliore rispetto a quella normale. 
sm. invar. 1 Pellicola da otto millimetri. 2 Cinepresa che utilizza pellicole da otto millimetri. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)