Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Tarbagataj Catena montuosa (2.992 m) dell'Asia centrale, al confine tra Kazakistan e Cina. 
Tarcènto Comune in provincia di Udine (8.442 ab., CAP 33017, TEL. 0432). 
tàrchia, sf. Vela di forma quadrilatera con l'angolo superiore poppiero molto acuto. 
Tarchiàni, Albèrto (Roma 1885-1964) Politico. Fondò con altri Giustizia e Libertà e, dal 1945 al 1955, fu ambasciatore negli USA. 
tarchiàto, agg. Che ha membra robuste e tozze. 
Tarcìsio (sec. III) o Tarsicio. Santo e martire. Secondo tradizione, da fanciullo fu sorpreso dai pagani mentre portava l'Eucaristia. Impostogli di consegnarla, si oppose e morì lapidato. Fu sepolto sulla via Appia, al cimitero di San Callisto. 
tardàre, v. v. intr. 1 Essere in ritardo. <> anticipare. 2 Esitare. 
v. tr. Rinviare, ritardare. 
Tarde, Gabriel de (Sarlat 1843-Parigi 1904) Sociologo francese. Tra le sue opere: La logica sociale (1895) e Le leggi sociali (1898). 
Tardèlli, Màrco (Capanne di Careggine, Lucca 1954-) Calciatore italiano. Ha vinto 5 scudetti, 2 coppe Italia, una coppa UEFA, una coppa delle Coppe e una coppa dei Campioni con la Juventus ed è stato campione del mondo con la nazionale nel 1982. Ha successivamente intrapreso la carriera di allenatore. 
tardenoisiàno, agg. e sm. Facies culturale del Mesolitico caratterizzato da strumenti di pietra di piccole dimensione e di forma geometrica. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)