Enciclopedia

tracheàle, agg. Riguardante la trachea, parte dell'apparato respiratorio che porta aria ai bronchi. 
trachèide, sm. In botanica, vaso conduttore le cui cellule funzionali conservano la propria individualità e sono separate tra di loro da pareti trasversali munite di punteggiature aureolate attraverso le quali avviene il passaggio della linfa grezza. 
tracheìte, sf. Infiammazione della trachea causata da batteri, da virus o da agenti fisico-chimici. 
tracheotomìa, sf. Intervento chirurgico volto a restaurare mediante un'incisione nella trachea la pervietà dell'organo quando questo sia stato ostruito. 
trachi- Primo elemento di parole composte. 
Trachìnidi Famiglia di Pesci Perciformi detti anche trachini, tracini o pesci ragno. 
Trachinie, Le Tragedia di Sofocle (418-413 a. C.). 
trachìte, sf. Roccia vulcanica formata da feldspato potassico, da plagioclasio sodico e, in minima quantità, da biotite e a volte da pirosseni e anfiboli. È il corrispondente effusivo neovulcanico delle sieniti. 
Trachìttidi Famiglia di Pesci Bericiformi caratterizzati da ossa del capo impregnate di muco e addome corazzato. Sono presenti in quasi tutti i mari. 
Trachodon, sm. invar. Genere di Rettili Dinosauri Ornitischi, appartenenti alla famiglia dei Tracodontidi, il cui unico reperto fossile è un solo dente che venne scoperto nei depositi del Montana risalenti al Cretaceo superiore. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)