Enciclopedia

trachi- Primo elemento di parole composte. 
Trachìnidi Famiglia di Pesci Perciformi detti anche trachini, tracini o pesci ragno. 
Trachinie, Le Tragedia di Sofocle (418-413 a. C.). 
trachìte, sf. Roccia vulcanica formata da feldspato potassico, da plagioclasio sodico e, in minima quantità, da biotite e a volte da pirosseni e anfiboli. È il corrispondente effusivo neovulcanico delle sieniti. 
Trachìttidi Famiglia di Pesci Bericiformi caratterizzati da ossa del capo impregnate di muco e addome corazzato. Sono presenti in quasi tutti i mari. 
Trachodon, sm. invar. Genere di Rettili Dinosauri Ornitischi, appartenenti alla famiglia dei Tracodontidi, il cui unico reperto fossile è un solo dente che venne scoperto nei depositi del Montana risalenti al Cretaceo superiore. 
Tràcia Regione dell'Europa, situata nella penisola balcanica sudorientale, compresa tra le propaggini meridionali del Rodope e i monti Yildiz a nord, il mar Nero a est, il mar Egeo e il mar di Marmara a sud e il basso corso del fiume Mesta a ovest. È suddivisa politicamente in tre regioni, appartenenti rispettivamente a Bulgaria, Grecia e Turchia. Le principali risorse sono agricoltura, allevamento e bachicoltura. Abitata in antichità da traci e illiri, fu occupata dai persiani di Dario (492 a. C.). Liberatasi dopo la battaglia di Platea (479 a. C.), rimase sotto il controllo ateniese, mentre si sviluppavano le tribù locali, soprattutto quella degli odrisi. Nel 342 a. C. Filippo il Macedone riuscì a imporsi alle tribù locali. Divisa, dopo la morte di Alessandro, tra seleucidi, odrisi e celti e contesa da Macedonia, Siria ed Egitto, fu occupata dai romani, che ne fecero una provincia (46 a. C.). Soggetta a invasioni barbare (IV-VI sec.), passò ai bizantini. Caduta sotto l'impero ottomano (1360), vi rimase fino al 1878, anno in cui la parte settentrionale divenne prima autonoma e poi fu incorporata alla Bulgaria (1885). Nel 1913, dopo le guerre balcaniche (trattati di Bucarest e Costantinopoli), anche la Tracia occidentale passò alla Bulgaria, mentre la Tracia orientale passò alla Turchia. Raggiunse l'assetto definitivo al termine della prima guerra mondiale. 
tràcico, agg. (pl. m.-ci) Della Tracia. 
tracimàre, v. intr. Traboccare, straripare. 
tracimazióne, sf. Straripamento. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)